Fondi Ue, la Bce fa bene alla raccolta di agosto

A
A
A

I dati Efama mostrano che i prodotti armonizzati alla normativa Ucits hanno archiviato l’ottavo mese dell’anno con afflussi netti per 24,3 miliardi di euro grazie a…

Avatar di Redazione11 ottobre 2012 | 14:56

CORRE LA RACCOLTA DI AGOSTO – I fondi comuni armonizzati alla normativa europea hanno beneficiato ad agosto dell’impegno della Bce a fare “tutto il necessario” per sostenere l’euro: secondo i dati diffusi da Efama (European fund and asset management association), la raccolta dei fondi Ucits ha infatti raggiunto quota 24,3 miliardi di euro nell’ottavo mese dell’anno, in decisa accelerazione rispetto ai 6,3 miliardi di luglio (128,1 miliardi il totale dall’inizio dell’anno).

BENE I PRODOTTI MONETARI
– In particolare a far correre il dato di settembre è stato un ritorno di fiducia degli investitori nei confronti dei  prodotti di tipo monetario, che hanno visto confluire nelle proprie casse 11 miliardi di euro dopo il rosso di oltre 18 miliardi del mese precedente. In terreno positivo anche la raccolta di fondi obbligazionari (17,6 miliardi) e bilanciati (6,1 miliardi), mentre gli azionari hanno chiuso il periodo con deflussi per 10,2 miliardi (da -2,6 miliardi) e gli altri Ucits hanno perso circa 0,3 miliardi di euro. In contrazione invece la raccolta dei prodotti non armonizzati alla normativa europea, scesa a 4,7 miliardi da 11,1 miliardi.

CRESCE ANCHE IL PATRIMONIO – Sul fronte del patrimonio inrfine, gli asset in gestionbe ai fondi Ucits al 31 agosto 2012 ammontavano a 6.200 miliardi di euro (+0,3% su mese).

Di seguito le tabelle riepilogative della raccolta di agosto (fonte Efama):


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Fondi, scontro Efama-CE sulla distribuzione

Fondi, 2017 da urlo per l’Europa

Efama, i fondi europei rialzano la testa

Fondi globali, gli asset salgono a 37.800 miliardi

Fondi europei, frena la raccolta in equity e bond

Fondi europei, la raccolta balza a 87 miliardi a febbraio

Fondi europei, Lussemburgo e Irlanda primi per raccolta nel 2014

Fondi europei, il 2014 si chiude in crescita nonostante la frenata di dicembre

Efama, i fondi europei perdono quota a novembre

Efama, i fondi Ucits europei portano a casa 449 miliardi in dieci mesi

Fondi, Efama plaude all’accordo sui fondi europei a lungo termine

Efama, Gabriela Diezhandino a capo del nuovo dipartimento di Public Policy

Fondi, Efama: a maggio brillano bond e bilanciati

Efama, i fondi europei sfiorano il raddoppio della raccolta in aprile

Fondi, Dargnat: ecco le sfide di Efama per i prossimi anni

Promotori, quell’educazione finanziaria che manca

Efama, a febbraio brillano i fondi obbligazionari

Efama, inizio d’anno da record per i fondi europei

Raccolta, Efama: i fondi a lungo termine sono al top dal 2008

Stabile a novembre la raccolta dei fondi Ucits, gli azionari rialzano la testa

Efama, i fondi vanno meno a fondo nel terzo trimestre 2012

Efama, i bond spingono verso l’alto la raccolta di ottobre

Efama, i fondi a lungo termine sostengono la raccolta trimestrale

Efama, il settore europeo dei fondi a settembre va a… fondo

Efama, fondi mondiali: giù la raccolta nel secondo trimestre

Un primo trimestre sotto il segno dei bond per i fondi globali

Efama, afflussi record a marzo per i fondi Ucits

Efama, un trimestre nero per i fondi Ucits

Efama, non si fermano i deflussi dal risparmio gestito europeo

Efama, i fondi mondiali resistono nonostante l’Europa

Efama, il presidente Kremer illustra la nuova strategia

Efama, frena la raccolta di fondi Ucits nel secondo trimestre

Efama, asset in fondi globali in calo nel primo trimestre

Ti può anche interessare

Fondi, top e flop del 19/12/18

La rubrica dedicata al risparmio gestito ...

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 24/05/2019

La rubrica del risparmio gestito. ...

Fia Am, nuovo portfolio manager per sviluppare gli investimenti Esg

Charles Lamoulen è stato nominato  da Fia Asset Management, società di gestione del gruppo Fara ...