Swiss & Global: 20 anni di fondi creati “su misura”

A
A
A
Avatar di Redazione 5 Novembre 2012 | 10:40
L’attività di private labelling festeggia quest’anno il suo ventennale. Dal 1992 il team ha creato oltre 200 fondi private label per partner terzi

FONDI SU MISURA – L’attività di private labelling di Swiss & Global compie vent’anni. Creati su misura per il cliente, i fondi di investimento private label sono costituiti da Swiss & Global Asset Management in collaborazione con partner esterni. Il nome del fondo può essere scelto a propria discrezione, e il private labelling consiste esattamente in questo. Ciò consente al partner di posizionarsi con il suo nome come operatore di fondi e di esternalizzare al contempo a Swiss & Global singoli servizi di natura amministrativa e legale.

OLTRE DUECENTO – Il team creò il primo fondo private label nel 1992 in collaborazione con l’istituto bancario austriaco Erste Bank. Da allora il gruppo di lavoro ha realizzato oltre 200 fondi domiciliati in Svizzera, in Lussemburgo e nelle Isole Cayman. Attualmente lo stesso team, cresciuto da due a dodici persone, ha sede a Zurigo e serve più di 50 clienti internazionali gestendo oltre 40 miliardi di franchi svizzeri.

LA CRESCITA DEL SETTORE – “Con il private labelling”, dichiara Michele Porro, responsabile del settore sales & distribution e membro della direzione di Swiss & Global Asset Management, “offriamo ai nostri clienti l’accesso all’infrastruttura da noi creata per gestire internamente i fondi con marchio Julius Baer e alle competenze da noi acquisite in qualità di direzione fondi. Per questo settore vediamo anche per i prossimi anni un forte potenziale di crescita”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

NEWSLETTER
Iscriviti
X