Assicurazioni, da Cattolica Previdenza una polizza per il rischio di non autosufficienza

A
A
A

“SempreIndipendente” è un prodotto dedicato ai single, alla famiglia e a tutte le persone tra i 18 e i 70 anni di età che vogliono proteggere il proprio futuro.

Avatar di Redazione19 novembre 2012 | 14:29

SEMPREINDIPENDENTE Cattolica Previdenza lancia “SempreIndipendente”, un nuovo prodotto dedicato alla protezione economica dal rischio di non autosufficienza . Si tratta nello specifico di una polizza dedicata ai single, alla famiglia e a tutte le persone tra i 18 e i 70 anni di età che vogliono proteggere il proprio futuro e garantirsi un’esistenza dignitosa nel caso in cui sopravvenga una condizione di non autosufficienza, anche al fine di non gravare sulla propria famiglia.

UNA RENDITA VITALIZIA MENSILE – “SempreIndipendente” permette di mantenere una completa autonomia economica e fisica garantendo un capitale iniziale di 10 mila euro per adattare la propria abitazione alle mutate esigenze di assistenza e una rendita vitalizia mensile dai 500 ai 2.500 euro per far fronte con tempestività alle spese impreviste o al pagamento della retta di una casa di cura. E’ inoltre previsto un capitale in caso di decesso.

LE CONDIZIONI CONTRATTUALI – L’importo della rendita è adeguato al costo della vita e le condizioni tariffarie restano bloccate per i primi cinque anni dalla stipula del contratto. Inoltre, se sono state versate almeno dieci annualità, anche in caso di interruzione del pagamento dei premi sarà comunque corrisposta al cliente che si trovi nella condizione di non-autosufficienza una prestazione determinata in proporzione ai premi pagati. Questi ultimi, fino ad un versamento annuo di 1291,14 euro, sono detraibili dal reddito dichiarato nella misura del 19 per cento e sono esenti dall’imposta sulle assicurazioni.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Cattolica, il nuovo piano punta sul bancassurance

Nasce H-Campus, il polo dell’innovazione di H-Farm con Cdp e Cattolica Assicurazioni

Cattolica Assicurazioni, Atanasio Pantarrotas è il nuovo responsabile pianificazione e controllo

Ti può anche interessare

Robeco nomina Mark den Hollander come Chief Financial & Risk Officer

 Robeco annuncia oggi la nomina di Mark den Hollander in qualità di Chief Financial & Risk Off ...

Fondi, top e flop del 22/01/19

La rubrica dedicata al risparmio gestito ...

Fondi, top e flop del 4/02/19

La rubrica dedicata al risparmio gestito ...