Bny Mellon sceglie una nuova presidente

A
A
A
Avatar di Redazione 17 Dicembre 2012 | 11:46
La società ha annunciato una serie di nomine, tra cui quella di Karen B. Peetz, che assume la carica di…

PEETZ NOMINATA PRESIDENTE – Bny Mellon ha annunciato una tornata di nomine a livello executive – effettive dal 1° gennaio 2013 – allo scopo di accelerare il percorso della società come global leader nell’investment management e negli investment services. A partire da Karen B. Peetz, che diventa presidente della società. Attuale vice presidente di Bny Mellon, per cui lavora dal 1998,  Peetz è a capo della divisione Mercati finanziari e Servizi di tesoreria, con responsabilità sui servizi di tesoreria, corporate trust, certificati di deposito, servizi di compensazione, broker-dealer clearing, gestione del collaterale e servizi connessi agli investimenti alternativi. Nel ruolo di presidente del gruppo guiderà il Global client management, il regional management, i treasury services e le risorse umane.

LE ALTRE NOMINE –
La società ha anche annunciato la nomina di Timothy F. Keaney a ceo of Investment services con la responsabilità delle attività di Asset servicing, Corporate trust, Depositary receipts, Mercati globali, Global collateral services, Broker dealer services e di Pershing. Keaney è attualmente vice chairman e chief executive officer dell’Asset Servicing e manterrà il suo titolo. Brian T. Shea sarà nominato invece presidente degli Investment services e capo di di Bny Mellon’s Global Operations and Technology Group. Manterrà inoltre le sue funzioni di chief executive officer della sussidiaria di Bny Mellon, Pershing, e di Head of Broker Dealer and Advisor Services. Infine, il vice chairman Curtis Y. Arledge proseguirà come chief executive officer dell’Investment management, occupandosi del business di asset management e di wealth management.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

BNY Mellon IM, accordo distributivo con Ubs

Pataki (BNY Mellon): “La selettività rende”

Fondi, Bny Mellon apre a Francoforte

NEWSLETTER
Iscriviti
X