Fondi, arriva in Italia un altro ritorno assoluto targato Ignis Am

A
A
A
di Redazione 7 Gennaio 2013 | 12:02
Ignis Asset Management ha ottenuto l’autorizzazione al collocamento nel Belpaese del suo fondo obbligazionario absolute return, che investe a livello globale in…

OTTENUTA L’AUTORIZZAZIONE AL COLLOCAMENTO IN ITALIA – Arriva anche in Italia, per gli investitori retail, il fondo Ignis Absolute Return Credit, gestito da Ignis Asset Management. La società britannica parte del gruppo Phoenix ha infatti ottenuto l’autorizzazione al collocamento nel Belpaese del suo fondo obbligazionario absolute return, che investe a livello globale in titoli di credito investment grade ad alto rendimento tramite credit default swap (CDS) estremamente liquidi.

IL FONDO IGNIS ABSOLUTE RETURN CREDIT – Gestito da Chris Bowie, head of Credit, e dal suo team composto da 14 professionisti, il prodotto ha un patrimonio in gestione complessivo di 17,3 miliardi di euro. Nello specifico, Ignis Absolute Return Credit è un fondo a gestione attiva, con approccio market neutral, che mira ad avere una volatilità contenuta (2-6%), ad azzerare il rischio legato alla duration e ai tassi di interesse e, infine, con una bassa correlazione alle altre asset class. La commissione di gestione annuale del fondo Ignis Absolute Return Credit è del 1%, con una performance fee del 10% sulle performance superiori al rendimento dell’Eonia. L’investimento minimo è pari a 1.000 euro.

IL COMMENTO DI IGNIS AM
– “Abbiamo deciso di lanciare questo fondo in considerazione delle turbolenze che incidono sempre più sull’investimento in obbligazioni corporate”, ha commentato Bowie.  “In linea con la filosofia di Ignis, l’Absolute Return Credit è gestito pragmaticamente in modo da adattarsi all’evoluzione del quadro economico e di mercato”, ha aggiunto Arcangelo Barletta, responsabile di Ignis AM per il mercato italiano.  “Ci attendiamo un lungo periodo di volatilità e riteniamo che gli investitori rivolgeranno la loro attenzione in misura crescente verso prodotti credit alpha market neutral allo scopo di integrare i loro investimenti in fondi credit beta più tradizionali”.

IL RESTO DELLA GAMMA
Ignis AM distribuisce anche altri sei prodotti nel nostro paese: Ignis Absolute Return Government Bond Fund, Ignis Argonaut Pan European Dividend Income, Ignis Argonaut PanEuropean Alpha, Ignis Gobal Equity, Ignis Asia-Pacific e Ignis Emerging Markets Select Value.

Di seguito le caratteristiche del fondo:

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Standard Life compra Ignis AM per 390 milioni di sterline

Standard Life mette gli occhi su Ignis AM

Risparmio gestito, Ignis am chiude il 2012 con 1,97 miliardi di raccolta

NEWSLETTER
Iscriviti
X