Previdenza, Care Holding lancia un tour nelle città italiane

A
A
A
di Redazione 20 Febbraio 2013 | 14:10
Il prossimo incontro volto a sensibilizzare e fare chiarezza sul tema della pensione sarà a Treviso il prossimo 11 marzo.

LA PEGGIO GIOVENTU’Care Holding porta la previdenza in tour per fare chiarezza sul tema e sulle ultime novità legislative. L’iniziativa lanciata dal gruppo si chiama “La peggio gioventù” e toccherà diverse città italiane con una serie di incontri aperti a tutti volti a sensibilizzare e fare chiarezza su un argomento complesso come la previdenza.

PROSSIMO APPUNTAMENTO A TREVISO – Lunedì 18 febbraio si è già tenuta una prima tappa a Civitanova Marche, con oltre 300 partecipanti, mentre il prossimo appuntamento sarà a Treviso il prossimo 11 marzo. In particolare, fa sapere Care Holding, nel corso degli incontri si affrontano le principali novità introdotte dalla legge 214/2011, nota come riforma Fornero e  mettendo in evidenza la necessità, soprattutto per i più giovani, di adottare una pensione integrativa.

LA PENSIONE INTEGRATIVA
-  “Andato definitivamente in soffitta il sistema retributivo,  saranno proprio gli under 40 a dover colmare l’inevitabile buco che si creerà al termine della vita professionale fra retribuzione da lavoro e assegno percepito dall’Inps”, ha commentato Claudio Boso, presidente e fondatore del gruppo Care Holding. “La finalità di questi incontri è quella di fornire ai partecipanti spunti di riflessione sulla propria situazione previdenziale in modo semplice, comprensibile a tutti e propedeutico a una indispensabile valutazione degli strumenti di previdenza integrativa attualmente disponibili”.

CARE HOLDING
Care Holding opera dal 2009 nel settore assicurativo e previdenziale attraverso le divisioni Care Financial e Care Broker ed è presente sul territorio con oltre 300 intermediari.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X