Pesano le svalutazioni, Aviva mani di forbice sul dividendo 2012

A
A
A

Sul risultato dell’anno scorso gli azionisti prenderanno 19 pence, il 27% in meno rispetto ai 26 dell’anno precedente e sotto i 25,6 pence attesi dagli analisti.

di Redazione8 marzo 2013 | 08:13

DIVIDENDO RIDOTTO DEL 27% – Aviva dà un taglio netto al dividendo dopo aver  chiuso il 2012 con una perdita di 3 miliardi di sterline a causa di 3,3 miliardi di svalutazioni per la cessione delle attività Usa. Lo ha annunciato la stessa compagnia assicurativa britannica, spiegando che sul risultato 2012 gli azionisti prenderanno 19 pence, il 27% in meno rispetto ai 26 dell’anno precedente e sotto i 25,6 pence attesi dagli analisti. Si tratta del primo taglio del dividendo dal 2009 per Aviva.

VALUTATE TUTTE LE ALTERNATIVE – “Mi dispiace che si sia reso necessario questo, ma posso assicurare a tutti gli azionisti che abbiamo preso questa decisione solo dopo aver esaminato in maniera scrupolosa tutte le alternative”, ha dichiarato il presidente John McFarlane.Il risultato operativo si è attestato a 1,77 miliardi, rispetto agli 1,85 miliardi del 2011, dopo un diverso impatto della valute per 65 milioni.

MIGLIORAMENTO ATTESO NEL 2015 – Quanto al prevedibile andamento dei prossimi mesi, “il 2013 sarà un anno di transizione, con oneri di ristrutturazione significativi e la perdita di profitti realizzata a causa delle filiali vendute in passato”, ha spiegato la società. “Ma i piani per il 2015 sono robusti, mostrano un miglioramento significativo e il nuovo livello di dividendo sarà pagato con la generazione di cassa”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Aviva investe sull’insurtech con Guidewire

Crescita a due cifre per Aviva in Italia

Aviva, raccolta col turbo grazie ai cf

Aviva e PoliHub lanciano l’Aviva Customer Innovation Award

Bancassurance, Aviva divorzia da Banco Bpm

Le polizze di Genertel nella rete di Creval

Aviva, corre il vita grazie all’asse con Fineco

Aviva vende la joint venture italiana a Banco BPM

Polizze, Banco Bpm dice addio a UnipolSai e Aviva

Aviva cambia pelle e punta sul Fintech

Anche il Fintech ha il suo Festival

Azimut e Aviva lanciano la polizza Azimut Vip

Dopo Standard Life anche Aviva blocca contrattazioni su fondo immobiliare

Fincoder Conference: the voices of the Digital Age

Aviva corre in Moto3 con Nicolò Antonelli

Risultati Aviva più forti di volatilità e incertezza

Via all’accordo distributivo tra Aviva e Banca Popolare di Bari

Aviva lancia il Community Fund

Aviva Italia, Dixneuf lascia. Al suo posto Willcock

Aviva Italia, salgono utile e dividendo

Classifiche BLUERATING, Deutsche Bank e Aviva tra i migliori azionari area euro

Ubi Banca sottotono a Piazza Affari

Aviva conquista Friend Life

Giri di poltrone, Aviva si prende un ex Lloyds Bank

Ubi Banca rivede partnership con Aviva

Promotori, Aviva è pronta a dire addio a Sopaf e Banca Network

Giri di poltrone in Aviva, esce Matthews ed entrano due nuovi manager

Aviva Italia, fuori l’ex a.d. Battista

Assicurazioni, Aviva tratta con Guggenheim Life per gli asset Usa

I costi di ristrutturazione pesano su Aviva

Aviva, la dieta parte in Corea e passa per l’Italia

Maxi compensi, si dimette il ceo di Aviva

Nel 2012 nessun Paese uscirà dall’euro. Parola dei gestori internazionali

Ti può anche interessare

Novelli (Lemanik): rischio bolla nel credito al consumo Usa

Per Maurizio Novelli il ciclo del credito al consumo americano è giunto nella classica fase di matu ...

Una polizza col sorriso per Deutsche Bank

Nuovo accordo tra Nobis e Deutsche Bank Easy per il lancio di dbEasy Smile, la polizza che protegge ...

Doppia nomina per il team multi asset di Kames Capital

Si tratta di Jacob Vijverberg e Robert-Jan van der Mark. ...