Tcw amplia la partnership con Allfunds Bank

A
A
A

A partire dal 16 giugno anche tutti i distributori retail italiani (private bank, reti di financial advisors, intermediari) potranno accedere ai comparti UCITS di TCW che offrono la possibilità di investire in modo flessibile sull’obbligazionario USA, sull’obbligazionario dei Paesi Emergenti e sull’azionario USA.

Chiara Merico di Chiara Merico19 giugno 2017 | 12:18

L’ACCORDO – TCW, asset manager globale e indipendente con più di quarant’anni di esperienza negli investimenti e oltre 194 miliardi di dollari di patrimonio in gestione, continua il suo processo di penetrazione del mercato italiano e, a pochi mesi dall’autorizzazione della sicav lussemburghese in Italia, amplia la sua partnership con Allfunds Bank, la più grande piattaforma di distribuzione di fondi ad architettura aperta in Italia e in Europa. A partire dal 16 giugno 2017, tramite Allfunds Bank anche tutti i distributori retail italiani (private bank, reti di financial advisors, intermediari) potranno accedere ai comparti UCITS di TCW che offrono la possibilità di investire in modo flessibile sull’obbligazionario USA, sull’obbligazionario dei Paesi Emergenti e sull’azionario USA – con e senza la copertura dal rischio di cambio – avvalendosi delle strategie attive di tipo value del player americano. Le soluzioni di investimento di TCW si caratterizzano per un approccio ben disciplinato, coerente e di team alla gestione attiva, progettato per ottenere l’alpha nel lungo termine. Questi processi di investimento sono sostenuti da una rigorosa ricerca fondamentale interna e dall’esperienza di mercato.

LA COLLABORAZIONE – Gian Luca Giurlani, managing director e responsabile della piattaforma UCITS in Europa e dello sviluppo del mercato dell’Europa del Sud, ha affermato: “La collaborazione con Allfunds Bank aveva già agevolato l’ingresso delle nostre strategie obbligazionarie MetWest Total Return e Unconstrained nei portafogli di gestioni patrimoniali e unit linked, particolarmente interessati anche nelle capacita di gestione di TCW nel fixed income dei Paesi Emergenti total return e valuta locale. L’ampliamento di questo accordo conferma l’attenzione di TCW al mercato della distribuzione italiana, molto attento all’individuazione di soluzioni di investimento veramente attive sull’asset class obbligazionaria”. Licia Megliani, country head Italy e regional manager Southern Europe & EEC, Allfunds Bank afferma: “Questo accordo conferma il nostro forte commitment verso l’architettura aperta, alla cui diffusione Allfunds Bank opera con grande impegno attraverso la sua piattaforma di distribuzione e la gamma completa di servizi ad essa correlati, orientati a supportare le istituzioni finanziarie (retail e private banking, financial advisory firms, assicurazioni e fondi pensione) nell’individuazione delle eccellenze nella gestione dei fondi”.

– fine –


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

I fondi di CPR Am nella rete di Allfunds Bank

Allfunds Bank cresce a Oriente

Winton, accordo di distribuzione con Allfunds Bank

Ti può anche interessare

Le polizze di Pramerica si espandono in Piemonte

Accordo con la Banca di Cherasco della compagnia assicurativa del gruppo Prudential ...

Ubs Am cambia la consulenza con Ubs Partner

Si tratta di una soluzione tecnologica white-label che consentirà di cambiare radicalmente il proce ...

Anima, utile e raccolta in crescita nel 2017

L’utile ante imposte ha raggiunto i 160,0 milioni di euro (in aumento di circa il 2% rispetto ai 1 ...