Goldman Sachs AM, O’Neill: l’Europa dovrebbe preoccuparsi di Grillo

A
A
A
di Redazione 29 Marzo 2013 | 09:27
Il presidente dimissionario in un’intervista dice: bisogna che il blocco dei Paesi del Nord pensi seriamente alla situazione italiana.

IL PROBLEMA DELL’EUROPA? L’ITALIA – Il vero problema dell’Unione europea, a cui il blocco del Paesi del Nord dovrebbe pensare seriamente, non è Cipro ma l’Italia, per via del “fattore Grillo”. Vale a dire Beppe Grillo, leader del MoVimento 5 Stelle. Lo ha detto, secondo quanto riferisce l’agenzia di stampa Ansa, Jim O’Neill (nella foto), presidente dimissionario di Goldman Sachs Asset Management (vai qui per leggere la notizia precedente relativa al manager), in un’intervista a Bloomberg Tv. “La storia più interessante”, ha dichiarato O’Neill, “è il fattore Grillo in Italia. Non capisco come i duri tipi del Nord non stiano pensando a questo problema”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti