Old Mutual GI, tris di fondi nella rete di Fineco

A
A
A
di Andrea Telara 20 Giugno 2017 | 10:33
A poco più di un mese dall’apertura della sede a Milano, la società britannica lancia i primi prodotti del risparmio gestito aperti agli investitori retail.

Old Mutual Global Investors , asset manager che fa capo al gruppo Old Mutual Wealth e gestisce oltre 40 miliardi di euro ha annunciato oggi un nuovo accordo di distribuzione con FinecoBank, sancendo di fatto il suo ingresso nel mercato di distribuzione retail italiano. L’accordo con Fineco arriva a poco più di un mese di distanza dall’apertura ufficiale della filiale milanese da parte di Old Mutual Gi

“Il mercato retail italiano è molto competitivo e gli investitori chiedono una diversificata gamma di soluzioni adatta alle loro richieste. La firma di un accordo con Fineco, un player leader nella distribuzione retail, rappresenta un passo significativo nello sviluppo di OMGI in Italia e testimonia il forte interesse della società per questo mercato” ha commentato Cristiano Busnardo, country head Italy, Old Mutual Global Investors, aggiungendo: “L’accordo con Fineco ci permetterà di diversificare la base di clienti italiana, nel solco della crescita del brand nei mercati professionale e istituzionale. Continueremo a lavorare con un’ampia gamma di investitori nel corso del prossimo anno, con l’obiettivo di aumentare la nostra presenza nel Paese”.

Al momento i fondi disponibili per i clienti di Fineco sono tre. Il primo è Old Mutual Strategic Absolute Return Bond Fund, un portafoglio unconstrained dedicato all’obbligazionario globale, co-gestito da Mark Nash, head of Global Bond. Il secondo è Old Mutual UK Smaller Companies Fund, gestito da Dan Nickols, che ha una strategia azionaria che punta a cogliere le opportunità offerte dalle società a piccola capitalizzazione del Regno Unito. Infine, tra le soluzioni odfferte c’è Old Mutual Global Equity Absolute Return Fund, strategia a ritorno assoluto sull’azionario globale, co-gestita da Ian Heslop, Amadeo Alentorn e Mike Servent.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fineco, rallenta la campagna di Britannia

Fondi, da Fineco AM un nuovo comparto sui mercati emergenti

Banche reti e perfomance fee, aspettando la stretta

NEWSLETTER
Iscriviti
X