MetLife, l’utile operativo segna un +12% nel primo trimestre

A
A
A
di Redazione 3 Maggio 2013 | 14:16
Il gruppo assicurativo ha registrato tra gennaio e marzo 2013 un utile netto di 956 milioni di dollari, mentre l’utile operativo si è attestato a quota1,6 miliardi di dollari…

UTILE IN CRESCITA – La compagnia assicurativa vita Metlife ha chiuso il primo trimestre del 2013 con un utile netto di 956 milioni di dollari, pari a 0,87 dollari per azione, mentre l’utile operativo si è attestato a quota1,6 miliardi di dollari, pari a 1,48 dollari per azione, +12% rispetto allo stesso periodo di un anno prima.

LE TRE AREE DI ATTIVITA’ – Lo ha annunciato la stessa società, precisando che la crescita ha riguardato tutte e tre le aree geografiche di business: Americhe +12%; Asia +12% e area Emea (Europa, Medio Oriente e Africa) +17%. I ricavi operativi si sono attestati infine a 16,9 miliardi (+2% anno su anno).

IL COMMENTO DI KANDARIAN – “MetLife ha avuto un ottimo trimestre, con un incremento del 12% dell’utile operativo e un return on equity annualizzato del 12,7%” ha commentato Steven A. Kandarian, chairman, president e ceo del gruppo. “Continuiamo a beneficiare della forza del nostro business globale, e restiamo impegnati a generare valore per gli azionisti”, ha agiunto.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X