Mediolanum, parla Ennio Doris: sui fondi stiamo facendo raccolte record

A
A
A
di Maria Paulucci 22 Maggio 2013 | 15:00
L’amministratore delegato del gruppo ribadisce a BLUERATING: nei primi quattro mesi del 2013 abbiamo superato il miliardo e mezzo di euro.

MEDIOLANUM FORTE NEI FONDI – I dati diffusi da Assogestioni sono molto chiari: nel primo trimestre dell’anno (vai qui per la notizia precedente) il gruppo Mediolanum ha registrato una raccolta netta in fondi aperti parti a 882,7 milioni di euro, per un patrimonio gestito, in corrispondenza di questa voce, di 25,9 miliardi. Il dato non compensa la debolezza delle altre voci, soprattutto di quella delle gestioni di prodotti assicurativi, che nel trimestre hanno fatto segnare un rosso di 1,36 miliardi di euro. Il totale della raccolta netta del primo trimestre dell’anno è dunque è negativo per 496,8 milioni di euro.

LE ANTICIPAZIONI DI ENNIO DORIS
– L’amministratore delegato del gruppo Ennio Doris, intercettato al Mediolanum Innovation Forum di Milano (vai qui per la notizia) martedì 21 maggio, con BLUERATING ha messo l’accento sulla performance brillante dei fondi. “Noi stiamo facendo nei fondi raccolte record in assoluto, ha detto. “L’anno scorso è stato il miglior anno, con 2 miliardi e 343 milioni, e nei primi quattro mesi del 2013 abbiamo superato il miliardo e mezzo. Questo dice tutto. I ritmi di maggio sono nella stessa misura”. Al 31 marzo 2013, secondo gli ultimi dati trimestrali diffusi da Assogestioni, il gruppo Mediolanum è al quarto posto per patrimonio gestito.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti