Assogestioni, Vicinanza prende ufficialmente le redini del comitato gestori

A
A
A

Come presidente del comitato corporate governance è stato nominato invece all’unanimità Sergio Albarelli, senior director southern Europe & Benelux di Franklin Templeton Investments.

di Redazione27 giugno 2013 | 08:24

VICINANZA NOMINATO UFFICIALMENTE ALLA GUIDA DEL COMITATO GESTORI – Il consiglio direttivo di Assogestioni ha nominato all’unanimità Marco Vicinanza nel ruolo di coordinatore del comitato dei gestori. Vicinanza, vice direttore generale e responsabile investimenti di Arca sgr, era già alla guida del comitato dallo scorso 17 marzo (qui la notizia), quando gli era stato affidato l’incarico ad interim dopo le dimissioni di Guido Giubergia (qui la notizia): il numero uno di Ersel, uscito a causa di “divergenze di vedute” con il comitato, era poi rientrato nel consiglio direttivo dell’associazione dopo la ricomposizione della frattura (qui la notizia).

ALBARELLI PRESIDENTE DEL COMITATO CORPORATE GOVERNANCE – Come presidente del comitato corporate governance è stato nominato invece all’unanimità Sergio Albarelli, senior director southern Europe & Benelux di Franklin Templeton Investments.

DUE RUOLI DISTINTI – Queste nomine, precisa Assogestioni, segnano un cambiamento nella struttura del comitato rispetto agli organismi consultivi che fanno capo all’associazione: in precedenza, infatti, era il  presidente del comitato corporate governance a esercitare le funzioni di coordinatore del comitato dei gestori, che riunisce di volta in volta i rappresentanti di società di gestione del risparmio e altri investitori istituzionali italiani ed esteri che intendono partecipare alla presentazione di liste di candidati in relazione a una specifica emittente. Nell’ultimo rinnovo invece, si è voluto rimarcare l’autonomia di questo organismo, distinguendo i due ruoli.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Salone del Risparmio, tutto sulla decima edizione

Migrazioni di masse nel risparmio gestito

Assogestioni, profondo rosso a maggio

Risparmio gestito, Eurizon medaglia d’oro

Assogestioni, ad aprile raccolta in lieve frenata

Fondi, i Pir a tutta birra

Exploit di M&G, ancora giù Generali

Rimbalza a marzo il risparmio gestito

Borsellino (Assogestioni): “Operazione trasparenza sui fondi d’investimento”

Salone del Risparmio, pronti via!

Assogestioni: Carreri vicepresidente con il nuovo budget

L’Olanda affonda la raccolta del Leone

Febbraio nero per il risparmio gestito

SdR18, via libera per le conferenze

Assogestioni al fianco del Fai

Assogestioni, a gennaio boom di Generali

Risparmio gestito, quasi 10 miliardi raccolti a gennaio

2017 col vento in poppa per il risparmio gestito

Assogestioni, la raccolta provvisoria 2017 sfiora i 100 miliardi di euro

Risparmio gestito, Eurizon e Fideuram dominano a novembre

Assogestioni, la raccolta vola ancora

Assogestioni, Ubi Banca scatta in testa a ottobre

Risparmio gestito, i fondi aperti trainano la raccolta a ottobre

Risparmio gestito, ancora un trimestre positivo

Assogestioni, nuovo record storico per il patrimonio

Risparmio gestito, Intesa tiene la testa

Pir, Assogestioni si fa qualche domanda sulle linee guida del Mef

Antiriciclaggio, conto alla rovescia per il corso Assogestioni

Risparmio gestito, Poste tallona Intesa Sanpaolo

Assogestioni, agosto caldo per l’industria

Assogestioni, raccolta splendente a luglio

Risparmio gestito, il miglior trimestre da 2 anni

Gestito, Generali e Intesa mantengono la vetta

Ti può anche interessare

Allianz GI: il futuro passa dall’Asia

Tra i paesi dove la società vede più opportunità c’è l’Asia. La Cina in particolare dove l ...

Strategie multi asset per mantenere la rotta

La diversificazione è la chiave della gestione del portafoglio. E dei fondi... ...

UBP: azionario Europa, crescita degli utili attesa tra il 10% e il 12% nel 2018

Le azioni europee sono rimaste indietro rispetto a quelle dei mercati sviluppati e globali nel 2017, ...