Fia AM, il 2013 si chiude con masse sopra i 400 milioni

A
A
A
di Redazione 3 Febbraio 2014 | 13:53
Lo comunica la stessa società di wealth management, precisando che la raccolta si è attestata a circa 70 milioni di euro.

I RISULTATI DEL 2013Fia Asset Management ha chiusio il 2013 con una raccolta superiore a 70 milioni di euro e con masse in gestione per oltre 400 milioni. Lo comunica la stessa società di wealth management, precisando che i risultati sono stati positivi in tutti i profili di investimento standard.

I PROFILI PREFERITI – “Nel corso del 2013 ci siamo concentrati sulla ricerca dei rendimenti che sono stati generati attraverso investimenti nelle classi che si sono rilevate essere tra le più performanti in assoluto, evitando nel contempo la maggior parte dei trend negativi verificatesi durante l’anno, ha commentato Ingo Werner, senior portfolio manager di Fia AM. “Tutti i 6 profili di investimento standard hanno registrato performance annue positive. I risultati ottenuti sono anche il frutto di un’implementazione coerente delle diverse strategie su tutti i profili di investimento, tenendo conto dei diversi parametri di allocazione degli attivi”. In particolare i profili preferiti dagli investitori si sono confermati il Conservative, il Dynamic e l’Absolute Return. Il Dynamic, l’Absolute Return High e l’Aggressive sono stati tra le gestioni patrimoniali che hanno registrato i migliori risultati, con performance pari rispettivamente al 18,19%, al 20,37% e al 27,63%.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Jackson Hole, parola a Powell

Banche centrali, il rischio dell’impotenza

Tassi ufficiali Usa: per Ubs resta possibile primo calo

NEWSLETTER
Iscriviti
X