Fondi comuni, Am Holding e Mediolanum al top per raccolta nell’ultimo trimestre

A
A
A
di Redazione 14 Febbraio 2014 | 11:51
Secondo Assogestioni, l’associazione presieduta da Giordano Lombardo, la raccolta netta complessiva più alta è invece di Intesa Sanpaolo, grazie al contributo di Eurizon Capital, forte soprattutto nella gestione di prodotti assicurativi.

RACCOLTA NETTA TOTALE – E’ stato il gruppo Intesa Sanpaolo il protagonista dell’ultimo trimestre 2013 in termini di raccolta netta. Secondo gli ultimi dati Assogestioni, Ca’ De Sass ha portato a casa tra ottobre e dicembre oltre 2,5 miliardi di euro, grazie soprattutto al contributo di Eurizon Capital, che da sola ha registrato sottoscrizioni per 2,4 miliardi di euro. Segue in seconda posizione, nella graduatoria complessiva, il gruppo Poste Italiane, con 1,7 miliardi di euro provenienti totalmente dalle gestioni di prodotti assicurativi, mentre a chiudere il podio è Am Holding con 1,6 miliardi attribuibili prevalentemente ai fondi aperti. Sotto il miliardo di euro tutti gli altri gruppi che comunicano i dati ad Assogestioni. In particolare in ultima posizione troviamo il gruppo Generali, con oltre tre miliardi di euro defluiti principalmente dalle gestioni di prodotti assicurativi (-2,4 miliardi) e il gruppo Dexia, con una raccolta negativa per quasi 2 miliardi.

FONDI COMUNI – Per quanto riguarda la raccolta realizzata esclusivamente tramite i fondi comuni di investimento, a conquistare la medaglia d’oro nell’ultimo trimestre dell’anno è stata Am Holding con 1,5 miliardi di euro, seguita dal gruppo Mediolanum con oltre un miliardo di euro. Le successive tre posizioni sono occupate da gruppi esteri: Morgan Stanley con 986 milioni, Jp Morgan con 968 milioni e Invesco con 869 milioni. In coda alla classifica di nuovo Dexia (-2 miliardi), il gruppo Ubi Banca (-564 milioni) e Franklin Templeton Investments (-534 milioni).

Di seguito le tabelle complete (dati ordinati per raccolta fondi aperti, espressi in milioni di euro)

Gruppo Raccolta netta Raccolta fondi aperti Patrimonio gestito
AM HOLDING 1.600,80 1.512,90 46.314
GRUPPO MEDIOLANUM 423,2 1.063,40 45.676
MORGAN STANLEY 985,9 985,9 10.019
JPMORGAN ASSET MANAGEMENT 967,7 967,7 15.487
INVESCO (3) 869,4 869,4 9.397
PIONEER INVESTMENTS – GR. UNICREDIT 523,7 739,8 105.937
GRUPPO AZIMUT 981,7 687 23.088
GRUPPO INTESA SANPAOLO 2.523,30 675,20 249.709
DEUTSCHE ASSET AND WEALTH 867,5 574,1 10.637
PICTET ASSET MANAGEMENT 442,2 442,2 11.522
ARCA 423,4 357,7 20.992
AMUNDI GROUP -18,1 354 25.156
AXA 284,8 271,6 25.624
CREDIT SUISSE 178 246,7 11.015
GRUPPO BANCO POPOLARE 157,8 228,2 24.729
ICCREA 198,4 199,6 3.251
SCHRODERS 123,5 123,5 11.211
CREDITO EMILIANO 305 112,6 12.469
UBS 107,5 107,8 4.076
GRUPPO GENERALI -3.605,40 91,5 351.332
TAGES 69,4 69,4 728
POSTE ITALIANE 1.737,60 65,6 42.668
ACOMEA 63,4 59,2 719
GROUPAMA ASSET MANAGEMENT -315,6 58,2 5.261
GRUPPO BANCARIO VENETO BANCA 43,9 53,5 4.542
KAIROS PARTNERS 340,8 44,1 6.876
NEXTAM PARTNERS 52 40,9 1.038
CONSULTINVEST 8,7 23,3 993
ING INVESTMENT MANAGEMENT 17,9 16,8 1.503
BNY MELLON ASSET MANAGEMENT 23,1 16,2 3.703
HEDGE INVEST 8,5 8,5 694
BANCA FINNAT EURAMERICA 15,2 3,8 623
GRUPPO CASSA CENTRALE BANCA 34,4 0 1.522
FIDELITY WORLDWIDE INVESTMENT (2) 0 0 9.848
M&G INVESTMENTS (4) 0 0 8.159
BANCA PROFILO -1,8 0 894
BANCA POP. EMILIA ROMAGNA -2,6 0 2.903
GRUPPO MONTEPASCHI -192,3 0 6.292
PENSPLAN INVEST -129,2 -3,1 1.265
ALLIANZ 93,4 -6,1 38.719
JANUS CAPITAL GROUP INC. -9,3 -9,3 1.035
GRUPPO BANCA SELLA 84,8 -17,2 5.171
FONDACO -37,8 -23,1 4.723
SOCIETE GENERALE -24,8 -24,8 7.107
ERSEL -74,1 -29 6.025
GRUPPO BANCA CARIGE (5) -622,1 -84,4 3.681
BANCA ESPERIA -235,8 -217,7 7.348
ABERDEEN ASSET MANAGEMENT PLC -309,2 -309,2 2.206
STATE STREET GLOBAL ADVISORS 25,2 -318,2 8.905
GRUPPO BNP PARIBAS -460,6 -462,3 20.752
FRANKLIN TEMPLETON INVESTMENTS -534,3 -534,3 28.910
GRUPPO UBI BANCA (1) -594,1 -563,8 31.294
DEXIA -1.982,70 -2.013,40 2.288
       
(1) Il dato comprende anche le deleghe di gestione conferite a Pramerica Financial (**), partner di
UBI Banca nel risparmio gestito per il tramite di UBI Pramerica SGR. (**) Pramerica Financial è
il marchio utilizzato da Prudential Financial, Inc. (USA) in determinati Paesi al di fuori degli Stati
Uniti e non ha alcun legame con Prudential Plc, società con sede nel Regno Unito.
(2) Raccolta netta non disponibile.
(3) Dati non rappresentativi dell’intero gruppo
(4) Raccolta netta non disponibile.
(5) Il 30/12/2013 Carige SGR è stata acquisita da Arca SGR. Con efficacia dal 1/1/2014, i Fondi
Comuni Carige SGR sono stati incorporati nei Fondi Arca SGR ed i comparti del Fondo
Pensione Aperto Carige in quelli del Fondo Pensione Aperto Arca Previdenza. Al 30/12/2013 le
GPM Retail sono uscite, per 408 milioni di euro, dai prodotti in delega per rientrare in Banca
Carige come prodotti istituiti/gestiti dalla stessa.
(*) Dati di patrimonio non aggiornati.
(^) Raccolta netta parziale. Patrimonio parziale o parzialmente aggiornato.
(°) Patrimonio parziale.
(§) Raccolta netta parziale.
     

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X