Ersel ritrova il sorriso con gli emergenti

A
A
A
di Luca Spoldi 19 Febbraio 2014 | 15:35
Leadersel Emerging Market Multimanager torna in positivo da inizio anno grazie ad un rimbalzo di oltre 4 punti segnato lunedì scorso

GLI EMERGENTI SORRIDONO A ERSEL – Il rimbalzo dei mercati emergenti favorisce Leadersel Emerging Market Multimanager, fondo mobiliare aperto di diritto estero gestito da Ersel Gestion Internationale che investe prevalentemente azioni e fondi che investono in azioni “large cap” quotate su listini emergenti e che lunedì 17 febbraio scorso ha guadagnato il 4,88% rispetto alla chiusura di venerdì. Un rimbalzo che da solo consente al fondo di tornare in positivo da inizio anno (+0,89%).

UN FONDO DI FONDI CHE PUNTA SULLE LARGE CAP – Non basta la performance, invece, a riportare sopra lo zero la variazione sugli ultimi dodici mesi, che però si riduce a -8,66% (mentre la performance sui tre anni è pari a -6,67% e quella a cinque anni a +71,36%). Secondo gli ultimi dati disponibili, che però risalgono a fine 2013, il fondo era investito per circa il 94,4% in fondi azionari, per un 2,8% in “altro” e conservava in liquidità circa il 3,4% del proprio patrimonio. Tra le posizioni principali spiccavano, con persi tra il 5,5% e il 7%, Ram Systematic Funds – Emerging Markets Equities B, East Capital Lux Eastern European C, BDT Invest Oriental Focus B e Neuberger Berman China Equity.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X