Fondi obbligazionari globali, i gestori più bravi secondo Citywire

A
A
A
di Redazione 4 Marzo 2014 | 13:01
Le metodologie applicate per il calcolo dei rating e ranking (basati sul Total return di ciascun manager) sono state approvate dalla…

TRE ANNI – Parlando di fondi obbligazionari globali autorizzati per la vendita in Italia, i gestori più “abili” su un orizzonte di tre anni sono stati John O’Toole con il fondo Pioneer SF Tactical Allocation Bond H ND EUR (+25,36%), Lisa Coleman con il fondo JPM Global Credit Bond A Acc USD (+24,78%) ed Eric Takaha con il Franklin Strategic Income A (Mdis) USD, Templeton Global High Income Bond A (acc) USD (+24,78%). E’ quanto emerge dalle classifiche stilate da Citywire (i dati sono aggiornati al 31 gennaio 2014).

CINQUE ANNI – Su un orizzonte temporale di cinque anni invece, a guadagnare di più sono stati il fondo Pioneer Funds Strategic Income E No Dis EUR, gestito da Ken Taubes, che ha messo a segno una performance del 59,18%. Seguono il fondo Julius Baer BF Credit Opportunities-EUR B gestito da Christof Stegmann e, di nuovo, il fondo Franklin Strategic Income A (Mdis) USD, Templeton Global High Income Bond A (acc) USD di Eric Takaha (+56,3%).

LE TABELLE – Di seguito le due classifiche complete. Le metodologie applicate per il calcolo dei rating e ranking (basati sul Total return di ciascun manager) sono state approvate dalla Akg Ltd, società attuariale inglese, segnala Citywire. Nel caso in cui un manager gestisca due o più fondi nello stesso settore, viene considerata la media dei total return dei fondi gestiti.

Per visualizzare la tabella al meglio attraverso Bluemobile si consiglia di girare lo schermo del dispositivo in senso orizzontale.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fondi azionari mercati emergenti, ecco i migliori gestori

Fondi obbligazionari mercati emergenti, ecco i migliori gestori per Citywire

Fondi azionari Giappone, ecco i migliori gestori per Citywire

NEWSLETTER
Iscriviti
X