Natixis, via a una nuova partnership dal sapore cinese per Ossiam

A
A
A
di Redazione 15 Aprile 2014 | 12:58
La filiale del gruppo Natixis Global Asset Management ha siglato un accordo di cooperazione con China Securities Index Company, per…

OSSIAM E CSI – Nuova partnership cinese per Ossiam. La filiale del gruppo Natixis Global Asset Management ha siglato un accordo di cooperazione con China Securities Index Company, primo fornitore di indici cinese, di base a Shangai. Ossiam offrirà la propria expertise in tema di costruzione degli indici minimum variance a Csi, che sta sviluppando un indice su questa strategia basato sul proprio benchmark CSI 300, che punta a riflettere le oscillazioni di prezzo e la performance del mercato cinese delle azioni di classe A. Ossiam gestisce più di 1,29 miliardi di dollari tra ETF e mandati a gestione separata su strategie minimum variance.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fondi, da Natixis IM un’innovativa piattaforma digitale

Fondi, Natixis CIB nomina un nuovo responsabile

Mercati, Russia-Ucraina-Nato: tre scenari e i possibili effetti

NEWSLETTER
Iscriviti
X