Raiffeisen, ecco di cosa parlerà il nuovo roadshow

AL VIA A MAGGIO IL CICLO DI INCONTRI – Partirà da Napoli il 6 maggio e si concluderà a Udine il 16 maggio il roadshow di Raiffeisen Capital Management intitolato “Gestione tradizionale e innovativa nell’attuale contesto finanziario”, che toccherà otto città italiane in 11 giorni e sarà l’occasione per incontrare promotori finanziari, private banker e operatori bancari di tutta Italia e fare il punto su come leggere l’ambiente che ci circonda, affrontandolo insieme grazie a prodotti e a servizi sempre più mirati sui bisogni fondamentali dei consulenti e su quelli dei clienti che assistono. Nel corso delle diverse tappe saranno analizzate le tecniche gestionali maggiormente adatte ad affrontare il mutevole contesto di mercato, e i temi trattati spazieranno dalle gestioni tradizionali alle gestioni innovative, con l’intervento di Fabrizio Crespi, docente universitario specializzato su questi temi, senza dimenticare i suggerimenti fondamentali per costruire portafogli adatti a soddisfare i principali bisogni degli investitori.
 
IL COMMENTO DI GIANNICO – “In un contesto non certo facile, come quello attuale”, commenta Donato Giannico, country head per l’Italia di Raiffeisen Capital Management, abbiamo voluto rafforzare il nostro impegno a supportare coloro che quotidianamente aiutano gli investitori a pianificare il proprio futuro. Per questa ragione, nel corso di questi appuntamenti sul territorio, saranno condivise le riflessioni di Raiffeisen Capital Management sull’importanza di imparare a conoscere il modo di comportarsi dei diversi stili di gestione in base alle diverse condizioni di mercato e, quindi, scegliere i prodotti, tradizionali o innovativi, che meglio si adattano ai differenti scenari.” In un’ottica di innovazione e formazione delle reti distributive, inoltre, ai partecipanti ai convegni verrà offerto un corso Efa di otto ore in modalità e-learning incentrato sul passaggio generazionale e la pianificazione successoria, perché diventa sempre più importante per private banker e promotori finanziari fornire una consulenza a 360 gradi ed essere in grado di trattare in modo autorevole perfino argomenti delicati come quello del passaggio generazionale.

INTERVENTI:
Apertura dei Lavori a cura di Donato Giannico, Country Head Italy di Raiffeisen Capital
Management
Tradizione e innovazione: come sfruttare al meglio le tecniche di gestione di portafoglio
a cura di Fabrizio Crespi, Docente di Economia degli Intermediari Finanziari presso Università
Cattolica di Milano e Università di Cagliari
Reddito Fisso: Dalla gestione tradizionale alle nuove modalità di creazione del portafoglio
Mercati Emergenti: Convengono sempre?
Multi Asset: Fra passato e futuro

LE TAPPE:

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!