Bnl Azioni Europa Dividendo torna in positivo

A
A
A
di Luca Spoldi 5 Maggio 2014 | 11:49
Bnl Azioni Europa Dividendo torna a farsi vedere a fine aprile con un rialzo del 3,71% che riporta in positivo la performance da inizio anno.

BNL AZIONI EUROPA DIVIDENDO SI FA VEDERE – L’ultima seduta di aprile porta bene a Bnl Azioni Europa Dividendo, fondo mobiliare aperto di diritto italiano gestito da Bnp Paribas Investment Partners sgr – che amministra un patrimonio di oltre 205 milioni di euro investendo principalmente in strumenti finanziari di natura azionaria e residualmente di natura obbligazionaria, denominati principalmente in euro – che il 30 aprile ha visto le quote salire del 3,71%.

IL FONDO SFRUTTA IL RIMBALZO DEI MERCATO
– La finalità dichiarata del fondo è una sostenuta crescita del capitale investito e a giudicare dalle performance sin qui accumulate i gestori sembrano essere riusciti a tenervi fede: se da inizio anno il fondo guadagna il 3,38%, sui 12 mesi si sale al 10,42%, sui tre anni al 24,55% e sui cinque anni sul 61%. Nel quinquennio 2009-2013 solo un anno (il 2011, chiuso con un -6%) ha visto il fondo perdere terreno, mentre tutti gli altri anni si sono chiusi positivamente con un picco del 23,37% segnato nel 2009. Merito dei gestori visto che l’indice di Sharpe si mantiene sempre positivo (1,09 a un anno, 0,69 a tre anni, 0,99 a cinque anni), ma merito anche del rimbalzo seguito dai mercati azionari e obbligazionari dell’area dell’euro dopo la crisi del 2008-2009 e quella del debito sovrano dell’estate del 2011.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Bnl Azioni Europa Dividendo in ripresa, ma ancora non basta

NEWSLETTER
Iscriviti
X