Wells Fargo mette i suoi fondi a disposizione degli investitori retail italiani

A
A
A
Avatar di Redazione 12 Maggio 2014 | 09:22
In Italia i fondi di Wells Fargo Asset Management sono già registrati per la vendita a investitori istituzionali dal 2008.

I FONDI WELLS FARGO ACCESSIBILI AGLI INVESTITORI RETAIL IN ITALIA – Wells Fargo Asset Management rende accessibili anche agli investitori retail italiani i suoi comparti del Wells Fargo (Lux) Worldwide Fund attraverso distributori terzi autorizzati. L’operazione, spiega la società, rientra nella strategia di crescita volta ad ampliare l’offerta internazionale e a rafforzare la presenza in Europa. In Italia i fondi di Wells Fargo Asset Management sono già registrati per la vendita a investitori istituzionali dal 2008. I fondi in questione, spiega Wells Fargo, offrono agli investitori italiani una gamma di investimenti di gestori di portafoglio esperti, le cui strategie di investimento non sono state disponibili o sono state sottorappresentate in questi mercati. Sebbene l’intera gamma di fondi rappresenti una novità per gli investitori retail italiani, alcuni fondi hanno un track record in Europa che risale al 2008, mentre altri sei sono stati lanciati nel giugno 2012.  Per semplificare l’attività retail, Wells Fargo Asset Management ha designato Société Générale quale banca corrispondente in Italia.

IL COMMENTO DI PETERS – “Siamo convinti che un’ulteriore espansione nel mercato europeo della gestione patrimoniale, le cui dimensioni si aggirano sui 18,4 mila miliardi di dollari, con un tasso di crescita nettamente più rapido di quello del Nord America, sia il passo più logico per la nostra gamma di fondi internazionali in continua crescita”, ha spiegato Ludger Peters, amministratore delegato, sviluppo attività internazionali, Wells Fargo Asset Management. “Con 818 miliardi dollari (611 miliardi di euro), l’Italia è il quarto maggior mercato dei fondi d’Europa, con ottime possibilità di crescita e concorrenza. La registrazione dei nostri fondi per la distribuzione in Italia offrirà agli investitori, sia istituzionali che retail, un accesso più ampio al lavoro dei nostri team di gestione di portafogli, nonché opzioni di fondi in grado di integrare i loro investimenti attuali”.

Di seguito la gamma di comparti Wells Fargo (Lux) Worldwide disponibili in Italia (oltre che in Austria, Finlandia, Francia, Germania, Hong Kong, Irlanda, Lussemburgo, Paesi Bassi, Norvegia, Singapore, Spagna, Svezia, Svizzera e nel Regno Unito).

•    China Equity Fund
•    Emerging Markets Equity Fund
•    Emerging Markets Equity II Fund
•    Emerging Markets Income and Growth Fund
•    Global Equity Fund
•    Global Opportunity Bond Fund
•    Precious Metals Fund
•    US High Yield Bond Fund
•    US Large Cap Growth Fund
•    US Premier Growth Fund
•    US Short-Term High Yield Bond Fund

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Dividendi, tre big cap da non abbandonare secondo Morningstar

Ecco che cosa comprano i fund manger americani

Banche centrali: aumentano le attese per il taglio dei tassi

NEWSLETTER
Iscriviti
X