Classifiche, il gestore più bravo di aprile lavora per Aberdeen AM

A
A
A
di Maria Paulucci 13 Maggio 2014 | 14:10
Si è distinto come top performer nell’ultima classifica mensile di amLeague. Scopri con quali rendimenti è riuscito a battere i suoi rivali.

TOP PERFORMERJeremy Whitley (nella foto) di Aberdeen Asset Management si è distinto come top performer nell’ultima classifica mensile di amLeague. Secondo la società, che misura le performance dei singoli gestori, Whitley ha battuto i suoi rivali nei mandati azionari europei e della zona euro. Il capo dell’azionario britannico ed europeo di Aberdeen Asset Management e il suo team di gestione hanno registrato rendimenti del 3,12% sul fronte Europa e del 2,62% sull’eurozona. A riportare la notizia è Citywire Global.

LA CLASSIFICA – Il gestore con sede a Edimburgo e il suo team sono stati di gran lunga i migliori nelle classifiche dell’azionario europeo, battendo il secondo classificato Federal Finance – che ha totalizzato il 2,23% – di 89 punti base. Al terzo posto si è piazzato il team della boutique francese Vivienne Investissement, che ha registrato un rendimento del 2,16% sempre nel mese di aprile. Dei 23 manager presi in considerazione, solamente quattro sono riusciti a battere il benchmark Stoxx 600 NR, che è salito dell’1,57%.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fondi, da Aberdeen Standard Investments tre nuovi comparti per la transizione energetica

Asset allocation, lo stock picking del Bue

Le tre tendenze che favoriscono le azioni europee

NEWSLETTER
Iscriviti
X