Fondi comuni, Pioneer Investments e UniCredit lanciano myNext

A
A
A
di Redazione 16 Giugno 2014 | 09:12
myNext consente di accedere alle strategie più innovative offerte da 21 tra le più prestigiose società di gestione internazionali.

SOLUZIONI DI INVESTIMENTO MULTIMANAGER – Si chiama myNext ed è “l’ultima frontiera delle soluzioni di investimento multimanager che Pioneer Investments ha sviluppato esclusivamente per i clienti UniCredit“. È con queste parole che Pioneer Investments presenta la sua ultima novità. “Crediamo sia molto importante affidarsi a gestori che sappiano adattare il loro portafoglio alle diverse condizioni di mercato. Grazie all’investimento diretto e diversificato in fondi flessibili e absolute return e a una gestione dinamica di strategie tradizionali, myNext offre un’elevata flessibilità di investimento in un contesto di mercato mutevole”, commenta Cinzia Tagliabue, amministratore delegato di Pioneer Investments Italia.

PIATTAFORMA DI SERVIZI E DI COMUNICAZIONE – “myNext non è solo un fondo multicomparto multimanager in grado di soddisfare diversi bisogni di investimento ma è una vera e propria piattaforma di servizi e di comunicazione, riservata a clienti e consulenti, che si caratterizza per la trasparenza e l’elevato livello di servizio a supporto del prodotto”, aggiunge Remo Taricani, responsabile individuals & small business sales & marketing di UniCredit. myNext si compone di tre comparti, chiamati myNext Bond, myNext Multi-Asset e myNext Equity, e consente di accedere alle strategie più innovative offerte da 21 tra le più prestigiose società di gestione internazionali.

I GESTORI PIU’ INTERESSANTI CON UN SOLO PRODOTTO
– “Tramite il processo di selezione di Pioneer Investments, sviluppato e affinato negli anni”, si legge ancora sulla nota, “chi sottoscrive myNext avrà accesso, tramite un solo prodotto, ai gestori attivi più interessanti, che si distinguono per flessibilità e per capacità di generare performance in differenti condizioni di mercato. Disciplina nella costruzione del portafoglio, allocazione dinamica e monitoraggio dei rischi permettono di gestire e affrontare con consapevolezza le diverse fasi di mercato”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti