Isaac (Schroders): short sull’euro contro il dollaro

A
A
A
Avatar di Redazione 17 Luglio 2014 | 09:25
E sulle banche centrali il gestore dice: continuiamo a ritenere che nel prosieguo dell’anno si renderà necessario un allentamento quantitativo.

POSIZIONI SHORT SULL’EURO CONTRO IL DOLLARO – “La Banca centrale europea sta agendo ancora in maniera troppo cauta nell’implementazione di un allentamento monetario nell’area euro”. Così Gareth Isaac, fund manager del fixed income di Schroders, dà l’incipit al suo commento sulla seconda parte dell’anno, in risposta alla richiesta di BLUERATING di condividere una breve analisi sulle prospettive del prossimo semestre del 2014. “Diverse economie della regione sono già cadute in un trend deflazionistico, che potrebbe causare pressioni sulla sostenibilità del debito pubblico. Tuttavia, la Banca centrale europea ha una tradizione di maggiore prudenza rispetto agli istituti centrali di Stati Uniti e Regno Unito. Nonostante il taglio dei tassi deciso nella riunione del consiglio direttivo di giugno, che ha portato per la prima volta nella storia il tasso sui depositi in territorio negativo, continuiamo a ritenere che nel prosieguo dell’anno si renderà necessario un allentamento quantitativo. Con il divergere delle politiche monetarie negli Stati Uniti e nel Regno Unito, privilegiamo un’esposizione sui tassi europei piuttosto che su quelli statunitensi o britannici, così come posizioni short sull’euro contro il dollaro”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Fondi comuni, in Italia massima spesa e minima resa

I migliori fondi, la classifica top 20 Italia

Fondi comuni, a sorpresa l’Europa raddoppia le masse del 2008

Fondi, la grande sfida dei costi

Assogestioni, patrimonio al top. Generali sempre al comando

Asset allocation, guadagnare giocando in difesa

BlackRock, utile giù ma crescono gli asset

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 16/07/2019

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 9/07/2019

Fondi comuni: vincitori e vinti di metà anno

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 6/06/2019

Franklin Templeton, Todeschini nuovo etf sales specialist

Gestori in vetrina – Schroders

Gestori in vetrina – State Street Global Advisors

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 7/05/2019

Gestori in vetrina – Natixis IM

Mirabaud, super utile per celebrare il bicentenario

Investimenti, Robeco: 4 temi di engagement sui quali puntare

Pramerica, passo avanti nella sostenibilità

Candriam, un 2018 nel segno della crescita

Bnp Paribas AM: tanti saluti al carbone

Allianz GI: Linker per l’Italia, D’Avenia vola negli States

Salone del Risparmio 2019, ecco i temi chiave di Assogestioni

Anima, un bilancio coi fiocchi

BFC Education, questa sera Marcialis parlerà di oneri dei prodotti del risparmio gestito

Esg e risparmio gestito si fondono al Salone del risparmio 2019

Castle Mount LP completa il quarto closing

ConsulenTia19, gestori in vetrina: Franklin Templeton

ConsulenTia19, gestori in vetrina: La Financière de l’Echiquier

Fondi d’investimento, top e flop del 18/02/19

ConsulenTia19, gestori in vetrina: Columbia Threadneedle Investments

Cari gestori, tagliate le fee

ConsulenTia19, gestori in vetrina: Schroders

NEWSLETTER
Iscriviti
X