Werner Taiber è il nuovo responsabile per la Germania di Bny Mellon

A
A
A
Gianluca Baldini di Gianluca Baldini 18 Luglio 2014 | 13:00
Il manager rimarrà anche ceo di Meriten Investment Management e rimpiazza Fred Bomberg che da New York sarà senior client executive

TAIBER RIMPIAZZA BOMBERG – Bny Mellon ha nominato Werner Taiber quale nuovo responsabile per la Germania. Taiber conserva il suo ruolo quale ceo di Meriten Investment Management, società di investimenti specializzata parte del gruppo Bny Mellon. Taiber rimpiazza Fred Bomberg, che lascia la Germania per assumere un ruolo più ampio quale senior client executive a New York, sotto la guida di Karen Peetz, presidente di Bny Mellon. Bromberg continuerà a far parte della commissione di gestione per la Germania, lavorando in concerto con Taiber per garantire un fluido passaggio di consegne.

ALLA GUIDA DELLA GERMANIA – Taiber ha assunto il suo nuovo ruolo a partire dall’inizio di luglio e lavora a Dusseldorf, riportando a Michael Cole-Fontayn, direttore di Bny Mellon per Europa, Medio Oriente e Africa, e a Mitchell Harris, presidente di Bny Mellon Investment Management. Michael Cole-Fontayn commenta così la nomina di Taiber: “La Germania è una delle principali economie in Europa e ospita un’ampia gamma di investitori istituzionali evoluti. Per queste ragioni il Paese resta centrale nei piani organici di crescita di Bny Mellon. In qualità di responsabile regionale, Werner guiderà il team di gestione locale della società nell’esecuzione di tali piani, implementando i modelli di servizio e sostegno ai clienti e sviluppando relazioni solide con i regolatori”. Secondo Mitchell Harris, “L’assunzione del nuovo ruolo da parte di Werner ci permette di avere una forte leadership locale con un’ottima capacità di pianificazione per il futuro, e sarà fondamentale per assicurare una coordinazione ancora maggiore tra i nostri business di servizi e di gestione degli investimenti”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

BNY Mellon IM, accordo distributivo con Ubs

Pataki (BNY Mellon): “La selettività rende”

Fondi, Bny Mellon apre a Francoforte

NEWSLETTER
Iscriviti
X