La tecnologia sorride a Eurizon

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi 22 Luglio 2014 | 12:50
Eurizon Azioni Tecnologie Avanzate continua a guadagnare terreno e da inizio anno sale ormai di oltre l’11,5%. Lo scorso anno il rialzo era stato del 22%, ci sarà un bis?

EURIZON VINCE LA SCOMMESSA SULL’HIGH TECH – In casa Eurizon è di nuovo tempo di high-tech: grazie ad un rialzo dell’1,69% segnato il 18 luglio Eurizon Azioni Tecnologie Avanzate, fondo gestito da Eurizon Capital, vede salire all’11,59% il guadagno da inizio anno, ovvero al 18,56% quello sugli ultimi 12 mesi. Un risultato che suona come una conferma del ritorno d’interesse per i titoli high-tech dopo un biennio (il 2011-2012) che aveva regalato ben scarse soddisfazioni.

IL RECUPERO E’ PARTITO LO SCORSO ANNO – Se le performance più rotonda resta per il momento quella segnata nel 2009 (+34,23% nell’anno solare), già lo scorso anno il fondo aveva infatti chiuso in rialzo del 22,01%, un risultato che potrebbe essere bissato anche quest’anno se le cose continueranno ad andare come sono andate finora. L’indice di Sharpe, positivo e pari a 2,89 sugli ultimi 12 mesi (ovvero a 1,25 sugli ultimi 3 anni e all’1,08 sugli ultimi 5 anni) sembra del resto mostrare che la gestione continua a offrire un contributo importante al risultato finale, accanto al recupero di titoli e settore sui principali mercati azionari mondiali.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Eurizon: l’utile tiene, la raccolta meno

Azionario, Eurizon: in Europa rallenta la crescita, meglio puntare sugli Usa

Il 2021 anno di espansione per l’economia globale: gli scenari di rischio

NEWSLETTER
Iscriviti
X