Fondi, in 3 vogliono Pioneer

A
A
A

Banco Santander (attraverso il ramo di asset management) e i fondi americani Cvc Credit Partner e Advent Capital Management dovrebbero presentare oggi le offerte vincolanti sul 50% del capitale della società messo in vendita dal gruppo di Federico Ghizzoni.

di Redazione30 luglio 2014 | 06:30

VENDITA ALLE BATTUTE FINALI – Sono tre i pretendenti alla corte di Pioneer Investments, braccio del risparmio gestito di UniCredit. Secondo quanto riporta Il Messaggero, entro oggi Banco Santander (attraverso il ramo di asset management) e i fondi americani Cvc Credit Partner e Advent Capital Management dovrebbero presentare le offerte vincolanti sul 50% del capitale della società messo in vendita dal gruppo di Federico Ghizzoni, che ne manterrà comunque la gestione, anche se è possibile che qualcuno dei potenziali acquirenti ritardi di qualche giorno per completare la proposta. Martedì 5 agosto, quando si terrà il cda di UniCredit per l’approvazione della semestrale, il gruppo potrebbe già dare l’esclusiva a un partner per finalizzare l’operazione dopo l’estate.

PIONEER UniCredit ha già aperto da mesi una data room per la cessione del 50% di Pioneer Investments (qui la notizia). Morgan Stanley agisce come advisor, affiancato recentemente da Bofa Merrill Lynch per la fairness opinion sul prezzo. Pioneer ha chiuso il primo semestre del 2014 con una raccolta netta di sei miliardi di euro contro i dieci miliardi di un anno prima. 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Azimut: campagna d’Egitto

Risparmio gestito, record di profitti

Col vento in poppa

Ti può anche interessare

BlackRock: Investments 4 Tomorrow

E' questo il nome del nuovo roadshow autunnale della società ...

Helvetia, al via la partnership con Banca Sant’Angelo

L'accordo riguarda la distribuzione di prodotti vita e danni attraverso le filiali dell'istituto ban ...

Notz Stucki, le prime mosse della sgr milanese

Notz Stucki Europe pronta per acquisizioni in Italia. Ecco il fondo sul Luxury ...