Emergenti, uno sguardo ravvicinato con Ubs Asset Management

A
A
A

“Re-emerging markets: time to take a closer look?”: questo il titolo dell’incontro che Ubs AM propone a Milano e a Torino il 27 settembre.

Maria Paulucci di Maria Paulucci3 agosto 2017 | 08:29

“Re-emerging markets: time to take a closer look?”: questo il titolo dell’incontro che Ubs Asset Management propone a Milano e a Torino il 27 settembre. Nonostante le incertezze globali sul destino dei mercati emergenti, le stime di crescita del Fondo monetario internazionale per quest’area superano quelle dei Paesi sviluppati. A livello regionale, inoltre, si nascondono molte opportunità di investimento che sono indipendenti dall’andamento della crescita globale.

Le illustreranno Geoffrey Wong e Ashley Perrott di Ubs Asset Management, che il 27 settembre saranno per la prima volta in Italia. L’appuntamento a Milano si svolgerà di mattina, nel pomeriggio seguirà il convegno di Torino. Per maggiori informazioni e per gli aggiornamenti relativi al programma, cliccare qui.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Nuovo Etf sui bond emergenti per Ubs Asset Management

MSCI include nell’indice le A-Share: perché è importante

Barker (Ubs Am): “Opportunità tra le azioni italiane”

Ti può anche interessare

I fondi di CPR Am nella rete di Allfunds Bank

L’ACCORDO – CPR Asset Management rafforza la distribuzione internazionale dei suoi fondi ...

Dnca si rafforza con Bollani

Bollani avrà il ruolo di senior relationship manager e riporterà a Enrico Trassinelli, managing d ...

Azimut prende Sofia Sgr

Azimut Sgr subentrerà nella gestione, tra l’altro, di quattro fondi comuni di investimento aperti ...