Anima Hoding: utile e raccolta crescono a doppia cifra

A
A
A

Le sottoscrizioni nette di Anima Holding si sono attestate nel primo semestre a circa 5 miliardi di euro, in crescita di circa il 50% rispetto alla raccolta netta realizzata nell’intero esercizio 2013.

di Redazione31 luglio 2014 | 14:17

RACCOLTA +50% Anima Holding ha chiuso il primo semestre con utile netto e raccolta in crescita. In particolare, segnala la società guidata dall’a.d. Marco Carreri, le sottoscrizioni nette si sono attestate tra gennaio e giugno a circa 5 miliardi di euro, in crescita di circa il 50% rispetto alla raccolta netta realizzata nell’intero esercizio 2013, portando il totale delle masse gestite a quota i 53,5 miliardi di euro, a fronte dei 46,6 miliardi di fine 2013 e dei 41,5 miliardi dello stesso periodo dell’esercizio precedente.

UTILE +66% – Per quanto riguarda i dati di conto economico, l’utile netto si è attestato a 40,3 milioni di euro, con un incremento di circa il 66% rispetto ai 24,3 milioni di euro di un anno prima, mentre le commissioni nette hanno raggiunto i 102,6 milioni di euro (a fronte dei 81,5 milioni di euro dello stesso periodo del 2013) e i costi operativi ordinari sono stati 32,3 milioni di euro (erano 29,8 milioni di euro nel primo semestre 2013). Nel periodo sono stati inoltre registrati 2,6 milioni di costi non ricorrenti, principalmente legati al processo di quotazione in borsa della società.

IL COMMENTO DELL’A.D. CARRERI – “Gli eccellenti risultati sia in termini di raccolta che economico-finanziari testimoniano la qualità del nostro modello di business”, ha commentato Marco Carreri, amministratore delegato di Anima Holding. “Il brillante esito della quotazione in Borsa ha rafforzato il nostro profilo, confermando il forte interesse per il nostro progetto industriale che intendiamo perseguire con un rinnovato livello di ambizione”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Anima, giugno con il segno meno

Anima, maggio nero per la raccolta

Anima, i top manager comprano azioni

Anima pensa a fare shopping

Anima, crescita a doppia cifra per utili e masse

Anima, aprile con il segno più

Anima, aumento di capitale ai nastri di partenza

Anima, cedola a 0,19 euro

Anima, le masse volano a febbraio

Poste-Anima, riparte l’alleanza

Anima mette un limite alle commissioni di switch

Anima, utile e raccolta in crescita nel 2017

ConsulenTia18/Gatti (Anima): “Vi presento Vespucci e Magellano”

Anima, a gennaio raccolta col segno più

Anima lancia i fondi Magellano e Vespucci

Poste Italiane nell’aumento di capitale di Anima

Investimenti e consulenza, così sarà l’offerta di Poste Italiane

Anima, effetto Aletti sulle masse

Anima perfeziona l’acquisto del 100% di Aletti Gestielle

Tra Poste e Anima si inserisce Cdp

Anima e Poste, un accordo dai tre volti

Anima, arrivano il nuovo amministratore e la delega per l’aumento di capitale

Anima, i Pir trainano la raccolta a novembre

Anima-GfK: italiani sempre più ottimisti e disposti a investire

Anima, raccolta e utile positivi nei primi tre trimestri

Anima, a ottobre raccolta col segno meno

Anima, bene trend di raccolta malgrado riassetto distributivo

Anima, i Pir trainano la raccolta ad agosto

Anima conquista Aletti Gestielle

Anima, offerta in vista per Aletti Gestielle

Anima, nel primo semestre corre la raccolta

Anima-Aletti Gestielle, prove tecniche di terzo polo

Anima, Colombi entra nel board

Ti può anche interessare

Amundi: sui mercati incombe la minaccia protezionistica

Le dichiarazioni di Trump stanno agitando i mercati perché se il protezionismo diventasse la regola ...

MFS annuncia l’ingresso di Murfin

Nel suo nuovo ruolo, Murfin farà parte del team d’investimento occupandosi prevalentemente delle ...

Decalia, Pedroni gestirà il fondo European Conviction

Michele Pedroni assumerà la funzione di gestore principale del fondo dopo averne ottimizzato il pro ...