Quanto è bello fare il gestore

A
A
A

Decidere come investire sui mercati finanziari implica avere una propria visione su come andrà il mondo da un punto di vista economico e non solo

Avatar di Redazione6 agosto 2014 | 13:12

UN’INDUSTRIA IN CONTINUA EVOLUZIONE – Il mestiere del gestore è senz’altro affascinante. Decidere come investire sui mercati finanziari implica avere una propria visione su come andrà il mondo da un punto di vista economico e non solo. Si spazia da analisi sugli scenari macroeconomici e sull’andamento delle politiche monetarie e fiscali, per arrivare a previsioni sui tassi di interesse, sugli utili delle aziende quotate in borsa e sui livelli dei tassi di cambio. Le variabili da tenere sotto controllo sono quindi molteplici e gli strumenti finanziari, oggetto di possibile investimento, sono in numero pressoché infinito! Da affascinante, il mestiere del gestore rischia così di diventare anche un po’ frustrante: esisteranno sempre, infatti, portafogli scelti in modo totalmente casuale in grado di produrre un rendimento superiore a quello del portafoglio coscienziosamente costruito dal gestore. A ciò va aggiunto che l’industria finanziaria è in continua evoluzione e sviluppo, con una sovrabbondante produzione di analisi di ogni tipo che da un lato possono supportare il gestore nella sua attività, ma al contempo possono rendere più arduo il suo compito, dovendo cercare di fare un uso ragionevole di questa informazione incalzante. Spesso pertanto si fa riferimento al cosiddetto “consensus”, ossia all’opinione prevalente fra esperti ed operatori di mercato; tuttavia non è detto che il “consensus” abbia sempre ragione o che ce l’abbia a lungo. D’altro canto, i mercati finanziari sono “psicologia collettiva in movimento”, come ha detto un famoso analista indipendente americano, Ned Davis. Vale a dire che per investire sui mercati, oltre a indubbie capacità di analisi di tipo quantitativo – in quanto bisogna assolutamente conoscere quello che si compra – è bene munirsi di una buona capacità di interpretazione dei comportamenti degli operatori, per giocare d’anticipo sul posizionamento delle loro aspettative ed attendere i momenti di particolare euforia o di paura della maggior parte di loro, per operare con “spirito contrario”. Alle volte, più facile a dirsi che a farsi!


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Elezioni Johnson, i gestori dicono la loro

Fondi, ecco i gestori d’oro del 2019

Gestori in vetrina – Lyxor Etf

Gestori in vetrina – Investec AM

Gestori in vetrina – Invesco

Gestori in vetrina – Vanguard

Gestori in vetrina – Edmond de Rothschild AM

Gestori in vetrina – Ubs GWM

Gestori in vetrina – Jupiter

Gestori in vetrina – Anima

Gestori in vetrina – DWS

Gestori in vetrina – Franklin Templeton

Gestori in vetrina – T.Rowe Price

Gestori in vetrina – NN Investment Partners

Gestori in vetrina – Candriam

Il grande crollo dei gestori

Fondi pensione a caccia di gestori

La triade oscura dei gestori

Asset allocation, la gestione attiva in tempi di volatilità emergente

Candriam nomina un nuovo capo per l’investment solutions

Mifid 2, cosa cambierà per sim e gestori

Inseguendo la crescita

Promotori, in fase di lancio il roadshow primaverile di Janus

La tassazione sulle rendite finanziarie spingerà la ricerca di rendimenti, lo credono i gestori

Gestori, Threadneedle ha quasi l’1,7% di Anima Holding

Promotori, se il gestore preferisce l’hi-tech alle utilities

Ecco perché gli investitori sono davvero preoccupati da Basilea III

Blueindex – Banche e gestori brillano in Borsa

Spazio ai settoriali

Doppio acquisto per Carmignac Gestion

Fase d’assestamento, ma senza recessione

Portafogli dei big a prova di deflazione

Ora che il peggio sembra alle spalle, una lezione da non scordare

Ti può anche interessare

Generali, il fondo hedge Marshall Wace scommette al ribasso

Il fondo hedge scommette al ribasso su Trieste ...

Fondi, top e flop del 1/02/19

La rubrica dedicata al risparmio gestito ...

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 22/05/2019

La rubrica del risparmio gestito. ...