Cambio al vertice per Gam Holding, l’ex Ubs Friedman è il nuovo ceo

A
A
A
di Redazione 2 Settembre 2014 | 07:00
La società ha annunciato l’imminente uscita del group ceo David M. Solo. Al suo posto è stato nominato Alexander S. Friedman.

PASSAGGIO DI TESTIMONE – Cambio al vertice per Gam Holding. La società ha annunciato le dimissioni di David M. Solo, che lascerà il ruolo di group ceo uscendo anche dal management board il prossimo 8 settembre. Al suo posto è stato nominato l’ex Ubs Alexander S. Friedman (nella foto).

DAVID M. SOLO –
Solo era diventato ceo di Gam nel 2004 e, successivamente, aveva assunto il ruolo di ceo della divisione allargata di asset management di Julius Baer nel 2006. A seguito della separazione da Julius Baer ha continuato a guidare le due entità operative Gam e Swiss & Global Asset Management e infine, dopo il passaggio da un modello di pura holding finanziaria a una struttura integrata, ha assunto il ruolo di group ceo di Gam Holding AG in aprile 2013.

UNA TRANSIZIONE GRADUALE –
Quando Friedman entrerà in carica l’8 settembre 2014, Solo assisterà lui e il board per qualche mese in modo da assicurare una transizione graduale. In seguito si allontanerà dal gruppo per perseguire nuove sfide professionali. Il cambio alla guida del gruppo è soggetto all’approvazione dell’Authority svizzera, la Finma.

ALEXANDER S. FRIEDMAN
– Prima di entrare in Gam Holding AG, Alexander S. Friedman è stato global chief investment officer di Ubs Wealth Management e Wealth Management Americas, presidente del comitato di invesatimenti di Ubs Global e managing director del gruppo svizzero. Prima ancora è stato cfo della Bill & Melinda Gates Foundation, oltre che senior advisor di Lazard e membro del supervisory board di Actis, società di private equity dedicata ai mercati emergenti.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Gam, ultima tappa per chiudere la vicenda dei fondi ARBF

Blueindex: corre Gam, cade Legg Mason

Gam, in Cina, è il momento di guardare alle banche e all’old economy

NEWSLETTER
Iscriviti
X