Efama, Gabriela Diezhandino a capo del nuovo dipartimento di Public Policy

A
A
A

La nuova divisione lavorerà con gli altri due dipartimenti: Economics and Research, diretta da Bernard Delbecque, e Regulatory Policy, diretta da Vincent Ingham.

Avatar di Redazione13 ottobre 2014 | 09:40

NUOVO COMITATO – La Fund and Asset Management Association (Efama) ha nominato Gabriela Diezhandino, ex head of public affairs di Insurance Europe, a capo del neonato dipartimento di Public Policy. Lo ha annunciato la stessa associazione, precisando che la nuova divisione lavorerà a stretto contatto con gli altri due dipartimenti di Efama: Economics and Research, diretto da Bernard Delbecque e Regulatory Policy, direttoa da Vincent Ingham. L’obiettivo principale sarà quello di stabilire un dialogo costruttivo con i policy e decision maker per promuovere l’agenda legisativa di Efama e le view dei suoi membri. Nel ruolo di director of public policy, Gabriela Diezhandino avrà la responsabilità di rafforzare il supporto politico e pubblico nei confronti delle proposte di Efama, assicurando al settore una rappresentanza forte.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Fondi, scontro Efama-CE sulla distribuzione

Fondi, 2017 da urlo per l’Europa

Efama, i fondi europei rialzano la testa

Fondi globali, gli asset salgono a 37.800 miliardi

Fondi europei, frena la raccolta in equity e bond

Fondi europei, la raccolta balza a 87 miliardi a febbraio

Fondi europei, Lussemburgo e Irlanda primi per raccolta nel 2014

Fondi europei, il 2014 si chiude in crescita nonostante la frenata di dicembre

Efama, i fondi europei perdono quota a novembre

Efama, i fondi Ucits europei portano a casa 449 miliardi in dieci mesi

Fondi, Efama plaude all’accordo sui fondi europei a lungo termine

Fondi, Efama: a maggio brillano bond e bilanciati

Efama, i fondi europei sfiorano il raddoppio della raccolta in aprile

Fondi, Dargnat: ecco le sfide di Efama per i prossimi anni

Promotori, quell’educazione finanziaria che manca

Efama, a febbraio brillano i fondi obbligazionari

Efama, inizio d’anno da record per i fondi europei

Raccolta, Efama: i fondi a lungo termine sono al top dal 2008

Stabile a novembre la raccolta dei fondi Ucits, gli azionari rialzano la testa

Efama, i fondi vanno meno a fondo nel terzo trimestre 2012

Efama, i bond spingono verso l’alto la raccolta di ottobre

Efama, i fondi a lungo termine sostengono la raccolta trimestrale

Efama, il settore europeo dei fondi a settembre va a… fondo

Fondi Ue, la Bce fa bene alla raccolta di agosto

Efama, fondi mondiali: giù la raccolta nel secondo trimestre

Un primo trimestre sotto il segno dei bond per i fondi globali

Efama, afflussi record a marzo per i fondi Ucits

Efama, un trimestre nero per i fondi Ucits

Efama, non si fermano i deflussi dal risparmio gestito europeo

Efama, i fondi mondiali resistono nonostante l’Europa

Efama, il presidente Kremer illustra la nuova strategia

Efama, frena la raccolta di fondi Ucits nel secondo trimestre

Efama, asset in fondi globali in calo nel primo trimestre

Ti può anche interessare

Bond, un super gestore per Mediolanum

Charles Diebel nuovo capo del fixed income per i fondi del gruppo guidato da Massimo Doris. E’ u ...

Anima, il recupero dei mercati traina la raccolta

Il gruppo Anima ha diffuso i dati relativi al mese di gennaio ...

BlackRock, giro di poltrone ai piani alti

Grandi manovre in casa BlackRock. Il più grande asset manager del mondo, con 6 miliardi di  dollar ...