Turchia, croce e delizia di Parvest Sicav

A
A
A
di Luca Spoldi 13 Ottobre 2014 | 13:56
Parvest Equity Turkey Classic-Distribution torna a recuperare terreno. Da inizio anno il comparto di Parvest Sicav che punta sull’azionario turco sfiora il 13%.

PARVEST RECUPERA IN TURCHIAParvest Equity Turkey Classic-Distribution, comparto di Parvest Sicav gestito da Bnp Paribas Investment Partners che da prospetto investe almeno due terzi dei suoi attivi in azioni o titoli assimilati di emittenti che hanno la sede legale (o esercitano una parte significativa della loro attività economica) in Turchia e in strumenti finanziari derivati su tale tipo di attivi, torna a salire con un rialzo del 3,64% segnato lo scorso giovedì che fa risalire il guadagno da inizio anno al 12,9%. Nelle ultime settimane il mercato turco ha subito un discreto flusso di vendite, complici le tensioni crescenti in Medio Oriente.

RISULTATI ANCORA INCERTI A MEDIO TERMINE
– Più a medio termine, il comparto ha sofferto come tutti i mercati emergenti nei mesi scorsi il cambio di strategia della Federal Reserve in materia di acquisti di bond sul mercato, tanto che a 12 mesi la performance è ancora negativa (-7,29%), in conseguenza del -32,6% segnato nel 2013. Ben altro risultato il prodotto è riuscito a ottenere l’anno precedente (+59,11%), grazie al quale il risultato a tre anni è ancora positivo e pari al 9,74%. Nel complesso tuttavia il comparto di Parvest resta nel quarto quartile della classifica di performance a uno, due e tre anni, con indici di Sharpe modesti rispetto ai prodotti concorrenti.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fondi: accordo Arca e BNP Paribas

Certificati, Bnp Paribas a fianco di Telethon con una nuova emissione

Investimenti: sempre più verso un futuro tecnologico, inclusivo e sostenibile

NEWSLETTER
Iscriviti
X