L’America ha fatto sorridere i clienti di Ersel Asset Management

A
A
A
di Luca Spoldi 18 Novembre 2014 | 14:47
Scommettere sull’America ha portato bene ai sottoscrittori di Fondersel America in questi anni. Prima di confluire in Fondersel, il fondo ha guadagnato negli ultimi 12 mesi il 18,4%

FONDERSEL AMERICA CHIUDE BENE OTTOBRE – L’America è sempre l’America, cantava una canzone di qualche anno fa. Di certo Fondersel America, confluito dal 3 novembre scorso nel bilanciato Fondersel, è stato un prodotto più che interessante per chi ha voluto scommettere su Wall Street, visto che col rialzo del 2,06% segnato appunto lo scorso 31 ottobre il fondo ha riportato al 16,30% il guadagno segnato nei primi dieci mesi dell’anno e ha fatto salire al 18,42% il risultato a 12 mesi.

IN CINQUE ANNI QUOTAZIONI QUASI RADDOPPIATE – Sul medio termine le cose sono andate altrettanto bene se non meglio: a tre anni il rialzo delle quotazioni del fondo gestito da Ersel Asset Management sgr, che investiva il suo patrimonio (al 30 settembre pari a poco più di 30 milioni di euro, per il 95,5% in azioni) in titoli azionari a media e grande capitalizzazione quotati a Wall Street, è risultato pari al 61,88%, mentre a cinque anni i sottoscrittori hanno registrato un guadagno dell’88,52%.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Due ingressi nel gruppo Ersel

Fondi di investimento: da Ersel AM un nuovo prodotto all’insegna dell’innovazione

Andrea Rotti nuovo Amministratore Delegato di Ersel Sim

NEWSLETTER
Iscriviti
X