Assogestioni: Generali, Intesa e Pioneer sul podio nel trimestre

A
A
A
di Maria Paulucci 20 Novembre 2014 | 10:12
Raccolta positiva per oltre 37,6 miliardi di euro. Il patrimonio gestito dall’industria sale così a 1.526 miliardi. Gruppo Generali primo per asset.

RACCOLTA POSITIVA – Nel corso del terzo trimestre l’industria ha messo a segno una raccolta positiva di oltre 37,6 miliardi di euro. Lo riferisce Assogestioni nella mappa del risparmio gestito riferita al terzo trimestre del 2014. Dall’inizio dell’anno, le sottoscrizioni arrivano a superare i 98 miliardi di euro. Le gestioni collettive sono ancora protagoniste della raccolta e ottengono oltre 26 miliardi di euro. Le gestioni di portafoglio contribuiscono con un apporto di 11,4 miliardi provenienti, per la maggior parte, dalle gestioni di prodotti assicurativi (+9,3 miliardi) e dalle gpm retail (+1,7 miliardi). Ma anche durante il terzo trimestre sono i fondi i prodotti a cui vanno le preferenze dei risparmiatori. I flessibili rappresentano la categoria con il risultato di raccolta maggiore (+10,4 miliardi di euro), seguiti dagli obbligazionari (+8 miliardi), dagli azionari (+3,2 miliardi) e dai bilanciati (+3,1 miliardi).

E IL PATRIMONIO SALE – Nel corso del trimestre torna l’interesse anche per i prodotti monetari, che raccolgono oltre un miliardo di euro. Il patrimonio gestito dall’industria sale così a 1.526 miliardi di euro, con un incremento di oltre 65 miliardi rispetto al trimestre precedente (a fine giugno gli asset erano pari a 1.461 miliardi). La crescita delle masse ha riguardato maggiormente le gestioni collettive (+5,4%) passate da 664,5 miliardi a 700 miliardi di euro nel corso dei tre mesi. Per le gestioni di portafoglio il patrimonio è passato dai 796 miliardi di euro registrati a fine giugno agli attuali 826 miliardi di euro (+3,7%).

Ecco la top ten per patrimonio gestito (fondi aperti e gestioni di portafoglio, fonte Assogestioni).




(1) Il dato comprende anche le deleghe di gestione conferite a Pramerica Financial (**), partner di Ubi Banca nel risparmio gestito per il tramite di Ubi Pramerica sgr. (**) Pramerica Financial è il marchio utilizzato da Prudential Financial, Inc. (Usa) in determinati Paesi al di fuori degli Stati Uniti e non ha alcun legame con Prudential Plc, società con sede nel Regno Unito.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fondi, una raccolta da 10. Intesa schiacciasassi, Poste insegue

Fondi, l’Europa accoglie le richieste dell’industria sul regolamento PRIIPs

Fondi, una raccolta monstre ad agosto. Testa a testa Intesa-Generali

NEWSLETTER
Iscriviti
X