Fondi, State Street gestirà 70 miliardi di asset per conto di Swiss&Global

A
A
A
di Redazione 17 Dicembre 2014 | 11:46
State Street offrirà i propri servizi alla maggior parte dei fondi di investimento di Swiss & Global domiciliati in Svizzera e in Lussemburgo, che comprendono anche i fondi aperti della famiglia Julius Baer.

NUOVO ACCORDO – State Street e Swiss & Global Asset Management approfondiscono il loro rapporto sia in Svizzera sia a livello globale. In base al nuovo accordo, State Street gestirà per conto della società di gestione elvetica asset per 70 miliardi di euro. Nel dettaglio State Street offrirà i propri servizi alla maggior parte dei fondi di investimento di Swiss & Global domiciliati in Svizzera e in Lussemburgo, che comprendono anche i fondi aperti della famiglia Julius Baer. State Street fornirà servizi di custodia, contabilità e amministrazione del fondo, asset pooling, prestito titoli, cambi, servizi di hedging su azioni e servizi di transfer agent.

IL COMMENTO
– “Siamo lieti che Swiss & Global abbia deciso di ampliare ulteriormente il suo rapporto con noi”, ha commentato Peter O’Neill, responsabile di State Street in Europa, Medio Oriente e Africa. “Gli asset manager oggi devono affrontare un ambiente sempre più complesso. Il nostro obiettivo è quello di offrire loro le soluzioni integrate di cui hanno bisogno per orientarsi attraverso queste complessità e concentrarsi sul proprio core business”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X