La dicrezionalità fa bene ai sottoscrittori di Gam Star

A
A
A

Gam Star Discretionary Fx Cap sta per chiudere un 2014 da incorniciare, con un rialzo da inizio anno superiore al 38% che porta ad oltre il 51% il guadagno sugli ultimi tre anni

Luca Spoldi di Luca Spoldi29 dicembre 2014 | 14:35

GAM STAR DISCRETIONARY IN GRAN SPOLVERO – Ultime battute del 2014 che sorridono ancora ai sottoscrittori di Gam Star Discretionary Fx Cap, fondo mobiliare a ritorno assoluto di diritto italiano gestito da Gam Star Funds Plc e denominato in dollari che scommette su tassi e valute e che al 23 dicembre scorso vedeva il guadagno da inizio anno pari al 38,75%, grazie ad un incremento dello 0,87% nel corso dell’ultima giornata di mercati aperti.

UN 2014 DA INCORNICIARE – Negli ultimi 12 mesi il prodotto ha visto salire le proprie quotazioni del 34,33%, mentre a tre anni il guadagno è pari al 51,74%. Secondo le ultime indicazioni fornite, il fondo dovrebbe essere in larga parte mantenuto investito in strumenti monetari (la posizione netta sarebbe superiore al 72%) come i T-Bill americani, con una presenza residua per poco meno del 28% di “altri asset” differenti da bond e azioni.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Mirabaud, super utile per celebrare il bicentenario

Investimenti, Robeco: 4 temi di engagement sui quali puntare

Pramerica, passo avanti nella sostenibilità

Candriam, un 2018 nel segno della crescita

Bnp Paribas AM: tanti saluti al carbone

Allianz GI: Linker per l’Italia, D’Avenia vola negli States

Salone del Risparmio 2019, ecco i temi chiave di Assogestioni

Anima, un bilancio coi fiocchi

BFC Education, questa sera Marcialis parlerà di oneri dei prodotti del risparmio gestito

Esg e risparmio gestito si fondono al Salone del risparmio 2019

Castle Mount LP completa il quarto closing

ConsulenTia19, gestori in vetrina: Franklin Templeton

ConsulenTia19, gestori in vetrina: La Financière de l’Echiquier

Fondi d’investimento, top e flop del 18/02/19

ConsulenTia19, gestori in vetrina: Columbia Threadneedle Investments

Cari gestori, tagliate le fee

ConsulenTia19, gestori in vetrina: Schroders

Vanguard, Rosti sceglie Tabanella

Fondi, top e flop del 11/02/19

Mifid 2, il punto di Assogestioni su conoscenza e competenza

Il futuro degli etf visto da Bnp Paribas AM

ConsulenTia19, gestori in vetrina: Pictet AM

Fondi d’investimento: Candriam, un fondo sulle innovazioni per l’oncologia

Fondi d’investimento: Amundi e Cpr, il primo fondo azionario sull’istruzione

Fondi, top e flop del 4/02/19

Assogestioni delinea il futuro del gestito

Fondi, top e flop del 1/02/19

Salone del Risparmio X: iscrizioni aperte

Bluerating News del 28/1/19: ecco tutti i protagonisti

Fondi, top e flop del 28/01/19

Bmo sceglie in nuovo Ceo

Investimenti: trimestrali USA in chiaro scuro

Assogestioni: un aiuto interpretativo sui nuovi Pir

Ti può anche interessare

Degroof Petercam Am vince in sostenibilità

Per il secondo anno consecutivo, la società ha ottenuto il punteggio A+ per il rispetto e la promoz ...

Fondi, top e flop del 24/01/19

La rubrica dedicata al risparmio gestito ...

Il più grande fondo sui green bond a livello globale è targato NN IP

Gli AuM sulle “obbligazioni verdi” sono infatti passati dai 20 milioni di euro del 2016 ai circa ...