Alfieri (Jp Morgan AM): il nostro team al servizio del mercato italiano

A
A
A
di Maria Paulucci 2 Febbraio 2015 | 11:13
Parla Lorenzo Alfieri, country head per l’Italia della società, che anche quest’anno conferma la sua presenza nell’ambito di ConsulenTia 2015.

COME CAMBIA IL MERCATO – “Jp Morgan Asset Management rimane molto focalizzata sul mercato italiano ed è da sempre impegnata a rispondere al meglio alle esigenze dei suoi clienti”, dice Lorenzo Alfieri, country head per l’Italia della società, che anche quest’anno è alla premiazione della borsa di studio promossa in collaborazione con Anasf, nell’ambito di ConsulenTia 2015. “Questa industria ha avuto molti cambiamenti e la clientela ha modificato l’approccio al mondo dei fondi: le informazioni devono essere precise e accurate, ci vuole tempestività negli aggiornamenti, i prodotti devono rispondere a nuove e più specifiche esigenze”.

LE PROPOSTE DI JP MORGAN AM
– “A ConsulenTia 2015 Jp Morgan Asset Management si presenta ben strutturata per rispondere a un mercato in forte evoluzione: il nostro sito, dedicato agli operatori professionali, continua ad avere importanti miglioramenti per essere sempre al passo con i tempi. Abbiamo lanciato una application per permettere a tutti gli operatori professionali di utilizzare la nostra ‘Guida ai Mercati’, un supporto unico e indispensabile per i professionisti che vogliono capire al meglio i mercati finanziari. Continuiamo ora più di prima a coprire il mercato italiano con un team locale di sales, che compiono ormai da molti anni incontri itineranti per coprire tutte le principali città italiane”.

Non perdere lo speciale ConsulenTia 2015 sul numero di febbraio del mensile BLUERATING.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, il calendario completo dei webinar associativi targati Anasf

ConsulenTia21, aperte le iscrizioni per l’appuntamento di maggio

Anasf, i prossimi webinar arrivano in Trentino Alto Adige e Abruzzo

NEWSLETTER
Iscriviti
X