Negri (Legg Mason): nuovi accordi con reti di pf

A
A
A
di Maria Paulucci 2 Febbraio 2015 | 10:30
Il 2014 è stato ricco di nuovi accordi distributivi e prevediamo di continuare questo trend nel 2015, dice il country head.

PRODOTTI DI PUNTA – Quali novità presenterete a ConsulenTia 2015? BLUERATING lo ha chiesto anche a Marco Negri, country head Italia di Legg Mason, che ha risposto così: “il 2014 è stato particolarmente soddisfacente per tutti i nostri fondi ‘core’ obbligazionari e per i fondi azionari Usa. Tra le tante novità per il 2015, un focus sarà sull’obbligazionario ‘unconstrained’ e sul Legg Mason Western Asset Macro Opportunities Bond Fund, che nel primo anno di vita ha raccolto più di 2 miliardi di dollari e ha registrato nel 2014 una performance superiore al 6% in valuta base”.

NUOVI ACCORDI DISTRIBUTIVI – “Nel 2015”, prosegue il top manager, “continueremo il nostro percorso di eventi sul territorio promuovendo nuove soluzioni d’investimento e fornendo un aggiornamento puntuale ai nostri partner. Il 2014 è stato ricco di nuovi accordi distributivi e prevediamo di continuare questo trend nel 2015 con nuovi accordi con reti di promozione finanziaria. In termini di prodotto, ci focalizzeremo sulle nostre specialità obbligazionarie e azionarie, con un paio di novità sull’azionario europeo”.

Non perdere lo speciale ConsulenTia 2015 sul numero di febbraio del mensile BLUERATING.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Top 10 Bluerating: Dnca in cima ai paesi nordici

Top 10 Bluerating: i metalli WisdomTree sbaragliano tutti

Top 10 Bluerating: il Dollaro è di Credem

NEWSLETTER
Iscriviti
X