Old Mutual Wealth, la prima volta a ConsulenTia dopo il cambio del brand

A
A
A
Maria Paulucci di Maria Paulucci 3 Febbraio 2015 | 07:17
Parla Rizzo, direttore commerciale institutional relationship: il 2015 si confermerà un anno interessante con l’inserimento di nuove coperture e opzioni assicurative.

PRIMA VOLTA A CONSULENTIA – “ConsulenTia rappresenta per noi un nuovo appuntamento, visto che partecipiamo per la prima volta”. Così Luciano Giulio Rizzo, direttore commerciale institutional relationship di Old Mutual Wealth, spiega lo spirito con cui la società partecipa all’evento che inizia oggi a Roma e che si concluderà giovedì 5 febbraio. “Sarà senz’altro un’occasione per rafforzare i rapporti con i promotori finanziari che propongono i nostri prodotti e per incontrarne di nuovi. ConsulenTia sarà soprattutto un’occasione per dialogare direttamente con loro, visto che parteciperemo a una conferenza nella quale racconteremo la nostra filosofia di prodotto e durante la quale scambieremo punti di vista con i promotori presenti”.

NUOVI FONDI E SGR
– “In generale, lavoriamo continuamente all’implementazione della nostra offerta e della nostra rete distributiva. Il 2015 si confermerà un anno interessante da questo punto di vista con l’inserimento di nuove coperture e opzioni assicurative. Già nel 2014, infatti, abbiamo lavorato in questo senso arricchendo la componente assicurativa delle nostre unit con ‘Il Programma Protezione’. Si tratta di una copertura caso morte aggiuntiva e opzionale che i nostri sottoscrittori potranno decidere di aggiungere alla prestazione principale, scegliendo fra due importi predefiniti. Il Programma Protezione’ è particolarmente indicato per tutti coloro che intendano tutelare e proteggere più consistentemente la propria famiglia dalle conseguenze finanziarie che possono insorgere in caso di decesso dell’assicurato. Oltre a questo continueremo a essere focalizzati sull’analisi dei mercati finanziari e sull’individuazione di nuove opportunità. Questo si traduce in un’implementazione della nostra piattaforma finanziaria con l’inserimento di nuovi fondi e nuove società di gestione“.

Non perdere lo speciale ConsulenTia 2015 sul numero di febbraio del mensile BLUERATING.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X