Il mattone porta bene a Janus Capital

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi 23 Febbraio 2015 | 16:04
Janus Global Real Estate A apre decisamente bene l’anno, con un guadagno dell’11% da inizio 2015. Performance più che positive anche a medio termine, ma c’è stato chi ha fatto meglio

JANUS GLOBAL REAL ESTATE PARTE BENE – Decisamente un buon inizio d’anno per Janus Global Real Estate A, fondo mobiliare aperto di diritto estero denominato in dollari e gestito da Janus Capital Funds che investe in azioni di società immobiliari e che in questo primissimo scorcio di 2015 ha già messo a segno un rialzo dell’11,12%, portando a +36,31% la performance sugli ultimi 12 mesi. A 3 e a 5 anni il fondo guadagna al momento rispettivamente il 65,35% e il 95,17%, con una volatilità molto modesta.

PERFORMANCE POSITIVE, MA C’E’ CHI HA FATTO MEGLIO – Andando a vedere i risultati ottenuti anno per anno dal 2010 a oggi, solo nel 2011 si registra una perdita (-14,28%), mentre nel 2013 il fondo è sostanzialmente rimasto invariato (+0,53%) e negli altri anni ha sempre saputo guadagnare oltre il 24%. Nel 2010 segnò infatti +26,08%, nel 2012 +29,55% e lo scorso anno +24,21%. Ciò nonostante l’indice di Sharpe positivo ma relativamente modesto condanna per ora il fondo a non andare oltre il terzo quartile in termini di performance da uno a cinque anni.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Top 10 Bluerating: Belgrave CM bis nell’Asia Pacifico

Top 10 Bluerating: Invesco è la regina dell’informatica

Mercati, ipotesi cambio di regime

NEWSLETTER
Iscriviti
X