Bluerating Funds Forum, Verdecanna (Ssga) risponde al pubblico sulla strutturazione dei portafogli

A
A
A
di Redazione 27 Febbraio 2015 | 11:26
Danilo Verdecanna, managing director di State Street Global Advisors per l’Italia, risponde a una delle domande poste dal pubblico nel corso del Bluerating Funds Forum tenutosi a Milano lo scorso mercoledì 11 febbraio all’hotel Principe di Savoia di Milano.

DOMANDA – Come coniugare una eventuale strategia di decorrelazione dai mercati rispetto alla attenta valutazione dei dati fondamentali delle diverse economie per la composizione degli asset finanziari?

RISPOSTA – La regola aurea della strutturazione del portafoglio rimane sempre la diversificazione. Non bisogna mai concentrare un’elevata porzione del portafoglio in un solo asset. Detto questo, col passare del tempo le correlazioni tra le varie asset class sono cresciute, rispecchiando il grado di globalizzazione e di interconnessione tra le varie economie. Il crescente successo dei fondi absolute return multi asset risponde proprio all’esigenza in questione: avere in un singolo portafoglio la massima diversificazione possibile (anche per importi limitati) e affidare la gestione ad un professionista in grado di monitorare e seguire il portafoglio con continuità.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti