Fondi, Ing IM cresce nel retail in Italia con Credem e Barclays

A
A
A
Avatar di Diana Bin 2 Marzo 2015 | 11:12
La società ha inserito alcuni dei propri fondi d’investimento, appartenenti alla sicav lussemburghese Ing (L), nelle polizze unit linked del gruppo Credem e di Barclays Bank.

I FONDI ING IM NELLE POLIZZE CREDEM E BARCLAYSIng Investment Management cresce nel retail grazie a due accordi con Credem e Barclays. La società ha inserito alcuni dei propri fondi d’investimento, appartenenti alla sicav lussemburghese Ing (L), nelle polizze unit linked del gruppo Credem e di Barclays Bank, una mossa che si inserisce nel “piano di consolidamento nel mercato retail, dove gli investitori sono sempre più alla ricerca di opportunità d’investimento diversificate e con un attento controllo del rischio”, ha spiegato Simona Merzagora, managing director per l’Italia e l’Austria.

NUOVO ACCORDO IN ARRIVO – Non solo. A breve Ing IM rafforzerà ulteriormente la sua presenza in Italia allargando la base distributiva a una struttura di private banking appartenente a una primaria banca italiana, di cui però il gruppo non svela il nome.

NUOVO NOME Ing Investment Management, che a partire da aprile 2015 cambierà nome in NN Investment Partners, ha complessivamente un patrimonio in gestione di 186 miliardi di euro e nel nostro Paese opera in tre aree di business: clientela istituzionale (fondi pensione, casse previdenziali, fondazioni bancarie, compagnie di assicurazione) per la gestione di parte dei loro patrimoni, clienti professionali (banche, sim, sgr, compagnie di assicurazione e altre istituzioni) che gestiscono prodotti finanziari multimanager e clientela retail tramite accordi commerciali con banche, network di promotori finanziari e web distributor.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

UBS, il futuro capo sarà Hamers

Ing, stangata della Banca d’Italia

Truffe online, Ing sborsa 30 milioni

Ing, giri di poltrone ai piani alti

Ing, al via il concorso per le migliori startup green

Dossier Commerzbank, saluta anche Ing

Commerzbank, Berlino spinge per Ing

Borsa di studio Aldo Varenna, vincono due consulenti di Ing

Ing, la filiale con il look giusto per la consulenza

Zitiello con Ing per la nascita della nuova rete

Mazzata olandese per Ing

Ing mostra i muscoli nel commerciale

Ing, tutto pronto per la rete dalla linea verde

Il consulente digitale secondo Ing

NN IP: emergenti, nel 2018 ancora buone prospettive di crescita, ma c’è l’incognita Fed

NN Ip: azionario, nel 2018 puntare sui settori ciclici

NN IP: economia globale in crescita, ma persistono venti contrari

NN IP: vento in poppa per gli emergenti

NN IP: Bce, annuncio tapering a settembre

I tre nomi delle startup fintech italiane su cui investire

Cresce il mobile banking in Europa

L’Europa riparte grazie alle trimestrali, Atene cade ancora

Fondi, Ing IM diventa NN Investment Partners

Borse in attesa dell’accordo sulla Grecia

ING torna a mettersi in luce grazie alla trimestrale

Ing si mette in luce su mercati prudenti

Bakkum (Ing IM), gli azionari emergenti torneranno a correre nel 2015

Ing IM Top funds gennaio 2015

Ing IM nomina un ex AllianceBernstein come ceo per il Giappone

Fondi, due new entry nel team bond convertibili di Ing IM

Ing IM Top funds dicembre 2014

Classifiche BLUERATING, tra i bond Asia Pacifico bene Acpi, Credit Suisse e Ing

Banche, Ing taglia 1.700 posti di lavoro

Ti può anche interessare

Investimenti, il cioccolato fa male

Ecco di seguito un commento sull’impatto ambientale e sociale del cioccolato a cura di Katherine D ...

Fondi di investimento, Merian GI vira sulle large-cap europee

Merian Global Investors annuncia oggi che il fondo Merian European Equity, che applica la strate ...

Ethenea, un roadshow “bellissimo”

Parte martedì 5 novembre da Torino il roadshow di Ethenea che toccherà otto città italiane e si c ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X