Etica sgr alza il dividendo dopo un balzo dell’utile del 173%

A
A
A
di Diana Bin 4 Marzo 2015 | 11:05
Etica sgr ha chiuso il 2014 con un risultato netto di 1,8 milioni di euro, in crescita del 173% rispetto al 2013.

UTILE NETTO +173% – Etica sgr ha chiuso il 2014 con un risultato netto di 1,8 milioni di euro, in crescita del 173% rispetto al 2013. Lo annuncia la stessa società presieduta da Ugo Biggeri (nella foto), precisando che il cda ha proposto, per il terzo anno di fila, di distribuire una parte dell’ultile ai soci: per l’esercizio da poco concluso, il dividendo sarà di 1,1 milioni di euro, pari a 2,5 euro per azione (l’anno precedente era stato pari a 1 euro per azione).

GLI ALTRI NUMERI DEL 2014 – Le commissioni attive sono salite a 13,7 milioni di euro (+79%), mentre il margine di intermediazione si è attestato a 5,8 milioni di euro (+67%) e l’utile lordo a circa 2,8 milioni di euro (+136%). La raccolta netta dei fondi Valori Responsabili ha toccato quota 446 milioni di euro, portando il patrimonio gestito a 1,3 milioni di euro (+70%).

PARLANO IL PRESIDENTE E LA D.G. – “Il 2014 si è chiuso con risultati molto positivi per Etica sgr”, ha commentato il presidente Biggeri. “Il patrimonio gestito dai fondi Valori Responsabili ha raggiunto 1,3 miliardi per conto di oltre 68.000 clienti. Un traguardo storico per Finanza Etica, che conferma ancora una volta come vi sia un interesse sempre maggiore da parte dei risparmiatori italiani per una finanza attenta alle conseguenze sociali e ambientali”. Nel solo 2014, ha evidenziato la d.g. Alessandra Viscovi, “la società ha già centrato gli obiettivi di raccolta del piano triennale: questo ci dà la forza per proseguire il nostro lavoro di promozione della Finanza Etica ancora con maggiore entusiasmo. In particolare, stiamo studiando nuovi prodotti e servizi da lanciare nel corso dell’anno per dare un ulteriore impulso alla sviluppo della finanza responsabile”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Etica Sgr sottoscrive la Finance for Biodiversity Pledge

Grossi (Etica SGR): “Ecco come facciamo finanza responsabile”

Mascheroni (Etica Sgr): “Investiamo a livello globale sovrappesando però l’Italia”

NEWSLETTER
Iscriviti
X