Villa (Directa sim): l’accordo con New Millenium? È il primo di una lunga serie

A
A
A

Directa sim vuole facilitare il più possibile l’accesso ai fondi quotati in Borsa. Ecco perché.

Avatar di Diana Bin9 marzo 2015 | 14:30

UNA COLLABORAZIONE DURATURA Directa sim vuole facilitare il più possibile l’accesso ai fondi quotati in Borsa, un canale che ha consentito per la prima volta al broker online di distribuire gli oicr aperti ai propri clienti. In quest’ottica si inserisce l’accordo siglato con New Millenium Sicav (qui la notizia) che, come ha spiegato a BLUERATING Gabriele Villa (nella foto), responsabile sviluppo internazionale di Directa sim, “è solo il primo step di una collaborazione più ampia e duratura”.

UN’OPPORTUNITA’ PER DIRECTA – “Directa sim per sua scelta storica non si è mai avvalsa di promotori finanziari e reti distributive, ma ha sempre fatto tutto online: questo però non rendeva possibile per i nostri clienti l’acquisto di fondi”, ha spiegato Villa. “Con il debutto dei fondi in Borsa ci siamo quindi resi immediatamente disponibili a collocare questi prodotti presso la nostra clientela e ci stiamo impegnando per ridurre al massimo le barriere all’ingresso”.

INIZIATIVE EDUCATIONAL – Da qui l’accordo con New Millenium Sicav. “La parte di commissioni a zero è solo l’inizio della collaborazione, che si svilupperà molto anche sulla parte educational: organizzeremo iniziative formative per presentare ai clienti i benefici della quotazione dei fondi”.

LA PROMOZIONE – Quanto alla promozione già partita, “al momento non abbiamo messo una data di scadenza”, ha precisato Villa. “Abbiamo intenzione di renderla il più possibile attiva anche in futuro: ovviamente è un mercato che nessuno conosce perché è appena nato, aspettiamo di vedere i primi risultati”. Naturalmente, ha concluso il manager, “proporremo accordi simili anche ad altre sgr che nei prossimi mesi dovessero portare i loro fondi a Piazza Affari”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Directa Sim, Motta sale alla direzione generale

Alleanza tra Directa e WisdomTree, nuovo servizio per i cf

Directa sim si macchia di rosso

Ti può anche interessare

Investec Am rafforza il team italiano con Mainini

Nel suo nuovo incarico, Mainini affiancherà il team locale, coordinato dal country head Gianluca M ...

Unit linked, i nodi della doppia vigilanza

Queste polizze non sono armonizzate a livello europeo, ogni nazione ha le sue regole. In Italia i li ...

Degroof Petercam Am vince in sostenibilità

Per il secondo anno consecutivo, la società ha ottenuto il punteggio A+ per il rispetto e la promoz ...