Bottillo (Natixis GAM): “vogliamo portare Dnca nel nostro modello di business”

A
A
A

Il country head per l’Italia di Natixis Global Asset Management punta sull’education e sottolinea: “siamo focalizzati su soluzioni di investimento per la clientela”.

Daniel Settembre di Daniel Settembre19 marzo 2015 | 14:00

“I portafogli degli investitori stiano assumendo maggiore rischio rispetto al passato, con l’obiettivo di raggiungere un miglior rendimento”. A dirlo Antonio Bottillo, country head per l’Italia di Natixis Global Asset Management, la società di gestione del risparmio impegnata nell’acquisizione di Dnca Finance. Di questo, delle sfide che il consulente finanziario dovrà ora affrontare e di cosa ci dobbiamo aspettare sui mercati finanziaria per i prossimi mesi, BLUERATING ne ha parlato direttamente con lo stesso Bottillo.

Ecco la videointervista al numero uno di Natixis Global AM:


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Bottillo (Natixis IM):”Perché la gestione attiva piace agli investitori”

Fondi, così investono i private banker e i gestori di portafoglio

Furet (Dorval): “Perché la festa sui mercati non è finita”

Ti può anche interessare

Trimestre a tutta raccolta per T. Rowe Price

AuM in crescita di quasi 30 miliardi di dollari in tre mesi ...

Risparmio gestito, ottobre in flessione

La raccolta netta da inizio anno si mantiene positiva per quasi 13 miliardi, fa sapere Assogestioni. ...

Asset allocation: le mosse estive sui bond

La nuova dialettica delle Banche centrali sembra essere stata cruciale per la flessione dei rendimen ...