State Street GA, il ceo Powers lascia. Arriva O’Hanley

A
A
A
di Diana Bin 31 Marzo 2015 | 14:16
Scott Powers, presidente e ceo di State Street Global Advisors, lascerà l’incarico nel corso del 2015. A prendere il suo posto sarà Ronald O’Hanley.

IL PRESIDENTE E CEO LASCIA SSGA Scott Powers (nella foto), presidente e ceo di State Street Global Advisors, ha annunciato che lascerà l’incarico nel corso del 2015, all’età di 56 anni, dopo sette anni alla guida della società e un trentennio di carriera nell’industria dell’investment management. 

 
CHI PRENDERA’ IL SUO POSTO – A prendere il suo posto sarà il 58enne Ronald O’Hanley, che entrerà in carica all’inizio di aprile e lavorerà per qualche mese al fianco di Powers per assicurare un passaggio di consegne tranquillo. O’Hanley riporterà a Jay Hooley, presidente e chief executive officer di State Street, ed entrerà nel comitato di gestione. 
 
O’HANLEYO’Hanley ha quasi 30 anni di esperienza nel settore: prima di entrare in SSGA, ha lavorato in Fidelity Investments e, prima ancora, in Mellon Bank, Bank of New York Mellon e BNY Mellon Asset Management. “Scott è stato un leader efficiente per il nostro franchise di asset management e lo ringrazio per il suo contributo”, ha detto Hooley.
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti