Le small cap dell’America Latina fanno bene al Santander

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi 24 Aprile 2015 | 12:25
Da inizio anno Santander Latin American Small Caps guadagna il 7,4%: dopo anni di risultati a corrente alternata, il 2015 sarà l’anno decisivo per la riscossa?

SANTANDER LAT AM SMALL CAP IN RIALZO – Prosegue il recupero di Santander Latin American Small Caps, che con un ulteriore rialzo dello 0,94% porta al 7,40% il suo guadagno da inizio anno. Rispetto a dodici mesi or sono le quotazioni della Sicav gestita da Santander Asset Management Luxembourg sono ora in crescita del 5,65%, mentre restano in leggero calo (-4,78%) rispetto ai livelli di 3 anni or sono. Sui 5 anni il guadagno per i sottoscrittori torna invece a sfiorare i nove punti (+8,92%).

RIALZI A CORRENTE ALTERNATA – Come altri prodotti focalizzati su strumenti azionari di emittenti le cui attività interessano mercati emergenti, in questo caso prevalentemente l’America Latina, il fondo ha mostrato un andamento altalenante negli ultimi anni: al rialzo “stellare” (+43,42%) del 2010 ha fatto seguito un robusto storno l’anno successivo (-25,71%), un rimbalzo a doppia cifra nel 2012 (+29,74%) e un nuovo calo nel 2013 (-19,35%). Lo scorso anno è trascorso relativamente senza scosse (+1,57%), ma il fondo è rimasto nel quarto quartile di categoria: il 2015 sarà l’anno della definitiva riscossa?

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X