Mediolanum Flessibile Obbligazionario Globale, segnali incoraggianti

A
A
A
di Luca Spoldi 27 Aprile 2015 | 18:03
Mediolanum Flessibile Obbligazionario Globale torna a salire e con un rialzo dell’1,23%R segnato giovedì scorso consolida il suo guadagno da inizio anno sopra il 4,5%

SALE MEDIOLNUM FLESSIBILE OBBLIGAZIONARIO GLOBALE – Mediolanum Flessibile Obbligazionario Globale L con un guadagno dell’1,23% segnato alla chiusura della seduta di giovedì scorso porta al 4,53% il rialzo da inizio 2015. Il fondo consolida così il rialzo segnato rispetto a 12 mesi or sono, pari al 2,08%, con un indice di Sharpe pari a 0,48. Segno positivo anche per le performance a 3 e a 5 anni: nel primo caso il fondo mostra un rialzo del 12,67%, con uno Sharpe che sale a 0,89%, nel secondo caso la performance è pari al 18,05% e l’indice di Sharpe a 0,61. Nell’ultimo paio d’anni il prodotto non ha brillato, registrando in entrambi i casi performance vicino allo zero e scivolando nel terzo quartile della categoria sia a un anno sia a due anni.

DUE ANNI INCERTI DOPO UN 2012 DA INCORNICIARE – Il fondo rimane invece nel secondo quartile nelle classifiche a 3, 4 e 5 anni anche grazie all’ottimo risultato segnato nel 2012 (+14,95%). Il risultato da inizio anno se venisse confermato nel proseguo del 2015 potrebbe dunque migliorare il posizionamento competitivo del fondo, che investe principalmente in strumenti finanziari di tipo monetario e obbligazionario di emittenti sovrani, sovranazionali o societari, ma residualmente può investire in azioni e obbligazioni convertibili e/o cum warrant. Al 31 marzo scorso il fondo gestiva asset per complessivi 2859 milioni di euro, solo per il 9% investiti in strumenti finanziari italiani e per poco più del 17% di Eurolandia, mentre quasi il 74% del portafoglio era investito in strumenti di emittenti esterni all’area dell’euro.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti