Ubs ha puntato sul biotech e ha vinto

A
A
A
di Luca Spoldi 5 Maggio 2015 | 18:33
Ubs (Lux) Equity Fund – Biotech in questi anni ha visto le proprie quotazioni salire del 225% a tre anni e del 295% a cinque anni. La corsa continua: da inizio 2015 segna +21,4%

UBS HA FATTO BENE A PUNTARE SUL BIOTECH – Il biotech è stato certamente in questi anni uno dei settori più proficui su cui investire, come testimoniano le performance di Ubs (Lux) Equity Fund – Biotech, fondo, denominato in dollari Usa, gestito da Ubs Fund Management (Luxembourg) che principalmente in tutto il mondo in azioni di società collegate a settore delle biotecnologie e che con l’ultimo rialzo del 3,8% segnato lo scorso 4 maggio porta al 21,42% il rialzo da inizio anno.

IN TRE ANNI QUOTAZIONI TRIPLICATE – Sugli ultimi 12 mesi il fondo, che a fine febbraio dichiarava un patrimonio superiore a 1,6 miliardi di euro interamente investito in azioni, segna ormai +92,27%, mentre le performance a 3 e 5 anni sono a tre cifre percentuali: +225,11% e +295,26% rispettivamente. Non sorprendentemente grazie a simili risultati il fondo vede la sua performance oscillare tra il primo e il secondo quartile su tutte le scadenza tra uno e cinque anni (ad esclusione della classifica a 4 anni nella quale risulta cadere nel terzo quartile).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X